Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 12 ottobre 2019

La Regione torna a sostenere la Targa Florio

Nello Musumeci

.

Sosteniamo quest’iniziativa con ferma convinzione: la Targa Florio Off. ricorda una delle stagioni più belle vissute da Palermo e dalla Sicilia in generale.

Abbiamo il dovere di guardare al futuro, di credere che possiamo rialzarci con la forza di tutti. Questa manifestazione che crea pathos, entusiasmo e che parla al cuore dei palermitani e dei siciliani non può non essere il punto di partenza.

Ecco perché ci siamo e vogliamo continuare a esserci ogni anno. Sono qui per vivere insieme a voi l’ebbrezza di questo particolare momento.

 

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone in piedi
 
Il presidente della Regione Nello Musumeci ha ribadito l’importanza della Targa Florio per la valorizzazione della Sicilia.

 

Read Full Post »

Candeloro Rino Nania

 

Seduce chi sfida, chi tiene testa, chi smuove i pensieri. Seduce chi ha qualcosa da dire, perché saper pensare equivale senza ombra di dubbio a saper far provare e sentire.

L'immagine può contenere: una o più persone

Read Full Post »

Settimana Nazionale della Protezione Civile

.

Settimana Nazionale della Protezione Civile: Dal 13 al 19 ottobre, una settimana di eventi, iniziative e manifestazioni su tutto il territorio nazionale, dalle grandi città ai comuni più piccoli. La Settimana della Protezione civile è nata da una specifica decisione governativa, la Direttiva firmata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte il 1° aprile scorso.

Con questa Direttiva viene infatti ufficialmente istituita una serie di eventi e iniziative da svolgersi su tutto il territorio italiano dalle metropoli ai comuni più piccoli “volte alla diffusione della conoscenza e della cultura di protezione civile, allo scopo di promuovere e accrescere la resilienza delle comunità attraverso l’adozione di comportamenti consapevoli e misure di autoprotezione da parte dei cittadini, nonché a favorire l’informazione alle popolazioni sugli scenari di rischio e le relative nuove norme di comportamento, nonché quelle inerenti la moderna pianificazione di protezione civile”.

Il Calendario degli eventi:

– Sabato 12 e domenica 13 – In 60 piazze della Sicilia saranno installati i gazebo della campagna “Io non rischio”. Il Capo del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, Angelo Borrelli, sarà presente a Palermo per l’apertura nell’info point che sarà realizzato all’interno del Parco della Salute – Via Umberto I n. 1 alle ore 9.30

– Lunedì 14 – Workshop “Beni culturali: salvaguardia e tutela in situazioni emergenziali” – Sala della Presidenza della Regione Siciliana in via Magliocco. Oggetto dell’incontro il recupero dei beni architettonici e delle opere d’arte in casi di calamità naturali. Saranno presenti esperti dei diversi organismi coinvolti: DPC, DRPC, VV.FF. Ministero , Carabinieri del nucleo di tutela dei Beni culturali, Ordine diocesano e CEI –

Mercoledì 16 – Conferenza nazionale “Territorio, resilienza e gestione del rischio: l’importanza della prevenzione”. Presso le sedi delle prefetture dell’Isola si svolgeranno incontri tematici in collegamento con la Conferenza nazionale. Agli incontri, che avranno come obiettivo quello di definire strategie di intervento comuni parteciperanno sindaci, rappresentanti degli organismi di protezione civile, MIUR, Ufficio scolastico Regionale, Città metropolitana di Palermo.

– Giovedì 17 – Evento finale CiProVoT – Civil Protection Volunteers Training – Camplus Palermo – via dei Benedettini. Verrà presentato il progetto portato avanti dal CESIE relativo a un Corso di formazione transnazionale online per volontari e professionisti di protezione civile, nonché per studenti e laureati in materia di protezione civile, ingegneria, geologia e architettura interessati alla prevenzione e gestione dei disastri

– Venerdì 18 – Nei capoluoghi di provincia, con la collaborazione delle Prefetture, nell’ambito del progetto “Io non rischio scuola” si svolgeranno simulazioni di evacuazione di un istituto scolastico. A Palermo la simulazione verrà effettuata nell’Istituto Comprensivo Statale “Luigi Capuana” che si trova in via Alessio Narbone.

– Sabato 19 – In diversi comuni dell’Isola giornate formative “Io non rischio scuola” Attività di formazione dei comunicatori che verranno, nel corso del 2020 utilizzati per effettuare formazione di protezione civile nelle scuole primarie.

– Domenica 20 – In collaborazione con l’Ordine regionale degli Ingegneri si svolgeranno due eventi a Menfi e a Sciacca sulla prevenzione del rischio sismico

Read Full Post »

(altro…)

Read Full Post »

Read Full Post »

Monreale, i topi rosicchiano l’organo i monaci organizzano cena solidale

La Sicilia

.

MONREALE (PALERMO) – I topi hanno danneggiato il monumentale organo dell’Abbazia di San Martino delle Scale, frazione montana di Monreale in provincia di Palermo. E ora lo strumento musicale che accompagna il canto durante le liturgie, rischia di non suonare più come una volta.

 

Monreale, i topi rosicchiano l'organo  i monaci organizzano cena solidale

San Martino della Scale si mobilita invitando i visitatori all’interno del refettorio per raccogliere i 10mila euro necessari a riparare lo strumento

Ecco perché è stata organizzata una raccolta fondi attraverso una cena all’interno del refettorio dei monaci e una visita guidata nel monastero: due eventi che si terranno il 4 novembre a partire dalle ore 19. Obiettivo è quello di tentare di reperire la somma necessaria per un intervento straordinario di manutenzione che richiede 10 mila euro.

L’Abbazia è di proprietà del Fec, il fondo edifici di culto del ministero dell’interno. «La giornata speciale che abbiamo ideato – spiega l’abate Vittorio Rizzone – da un lato coniuga la possibilità che offre l’abbazia di poter visitare questi luoghi e di cenare nello storico refettorio e dall’altra di poter godere delle specialità enogastronomiche del territorio».

Read Full Post »

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: