Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Turismo’ Category

Concessione dei finanziamenti e benefici economici a Enti Pubblici e Soggetti Privati.  Modifica piano scadenze per l’anno 2018.

.

Su proposta dell’Ufficio Culturale, la Giunta comunale, intendendo dare a tutte le Associazioni presenti sul territorio la possibilità di poter presentare anche per l’anno 2018 le richieste di contributo, modifica all’unanimità dei presenti: il sindaco Cipolla Claudio e gli assessori Rosaria Vitello e Ilenia Tona (assente Salvatore Carlino) il piano delle scadenze per l’anno 2018 come segue:

  • Termine per la presentazione delle richieste di contributo dal 30 aprile 2018 al 31 ottobre 2018;
  • Adozione dell’atto di concessione del contributo dal 30 giugno 2018 al 31 dicembre 2018.

e rende l’atto immediatamente esecutivo.

 

LEGGI LA DELIBERA INTEGRALE

(altro…)

Annunci

Read Full Post »

Residenti abbandonati si rivolgono alla stampa. Paese abbandonato a se stesso ?

.

case-pop

Dalla lettura dell’articolo sopra scannerizzato dal gionale ” LA SICILIA ” del 25.06.2018, sembra che in questo quartiere che:

  • Le aiuole all’interno del quartiere case popolari vengono di continuo devastate da alcuni rispettabili residenti, che allo scopo di operare delle ( finte )  potature, non fanno altro che recidere piante e fiori.
  • Le piante ornamentali ivi piantate, anni addietro,  ormai danno segnali di estinzione, si vede giorno dopo giorno,  il loro declino, con la perdita delle foglie e la loro lenta ed inesorabile morte, dovuta presumibilmente a delle elevate dosi di diserbanti impiegato in forma impropria.
  • Le aiuole attorno al quartiere non vengono pulite dalle erbacce con il loro taglio ma vengono combattute con l’irrogazione di liquidi diserbanti.
  • Alcune di queste aiuole sono state recintate da alcuni residenti allo scopo di sottrarle all’uso comune per farle diventare proprietà privata.
  • Spazi pubblici occupati da baracche abusive e quant’altro, con un uso spregiudicato di eternit.
  • Topi in libera circolazione, e topi morti adornano il quartiere.
  • I cani del quartiere e di altri rioni circolano liberamente senza essere accompagnati dai rispettivi proprietari, senza museruole e guinzagli.
  • Altre persone, nel rispetto, della raccolta differenziata usano lasciare i loro sacchetti nelle aiuole, per giorni e giorni, e con l’arrivo della stagione calda, rischiano di diventare focolai di insetti e cattivi odori .
  • Altri ancora utilizzano i pochi spazi liberi per lavare le loro auto: con l’inconveniente che dopo aver lavato le auto non puliscono il suolo, lasciando sporcizia dappertutto rendendo il luogo davvero invivibile.

Da quando sopra  riportato appare chiaro che ogni buon amministratore dovrebbe disporre delle verifiche a mezzo della Polizia Municipale, e segnalare all’Autorità Giudiziaria  le eventuali infrazioni anche di carattere penale, quali le occupazioni arbitrarie del suolo pubblico, l’inquinamento delle acque e del suolo con l’uso sconsiderato di prodotti diserbanti e detersivi ,  qualora dovessero apparire vere e riscontrate, oltre all’abbandono dei cani.

E’ chiaro ed evidente che l’assenza di una azione di prevenzione e del controllo del territorio, ci espone tutti, ai pericoli di malattie tumorali, e ad infezioni di ogni tipo.

Auspichiamo un maggiore attivismo del Sindaco anche per questi problemi.

Read Full Post »

(altro…)

Read Full Post »

Dai comuni di Bra, di circa 30 mila abitanti, Pocapaglia e Sommariva Perno, di poco più di 3 mila, appartenenti alla provincia di Cuneo è giunto ieri a Milena un gruppo di sette viandanti piemontesi che stanno percorrendo la Via Francigena.

Sandra, Adele, Marilena, Franca, Angela, Giusy e Andrea, visibilmente accaldati dal sole di Sicilia, erano provenienti da Sutera e cercavano disperatamente un locale dove dissetarsi, rifocillari e darsi una rinfrescata, ma era l’ora di pranzo e molti di questi erano chiusi.

Sono stati raggiunti dal signor Giuseppe Pasquale Palumbo che ha apposto sulla loro tessera il sigillo, molto piaciuto al gruppetto, attestante il passaggio per il nostro comune .

(altro…)

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Il deputato forzista Michele Mancuso: “Caltanissetta, chiusura cavalcavia. Già al lavoro per trovare soluzione

Michele Spena

.

CALTANISSETTA – Il deputato forzista Michele Mancuso interviene sulla chiusura del cavalcavia che sovrasta la Ss.640 subito dopo lo svincolo per la zona industriale alle porte di Caltanissetta.

Non possiamo non evidenziare le difficoltà ed i disagi che adesso quotidianamente saranno chiamati ad affrontare i lavoratori del call-center Telecom, di tutte le aziende e studi professionali che sono ubicati nella zona. Stiamo già operando per accelerare il più possibile la soluzione ovvero la realizzazione di una rotonda provvisoria e per questo è risultato proficuo il contatto con il Libero Consorzio comunale di Caltanissetta”.

Nel frattempo Mancuso, che ha ben chiare le necessità in termini di viabilità nel nisseno, ha sollecitato altri interventi tramite il Governo Regionale per consentire il ripristino e la sistemazione di strade provinciali ed urbane che rappresentano condizione indispensabile per lo sviluppo economico e l’incremento del turismo.

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: