gerSi sono concluse le riprese che porteranno Sutera in diretta su Rai 3 alla trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro” il prossimo autunno.

Sutera, infatti, è stata scelta come unico Borgo a rappresentare la Sicilia al concorso nazionale “Borgo dei Borghi” giunto alla nona edizione.

Sutera avrà la possibilità di far conoscere a livello nazionale il Rabato, Monte San Paolino, la Chiesa Madre, San Marco, Nonò Salamone, il Presepe Vivente, l’associazione Alab, le bellezze naturalistiche e paesaggistiche, i gruppi folkloristici e il corteo storico.

su“La Città dei sei colli, guarda con fiduciosa speranza al futuro dei propri figli e indica un preciso obiettivo da perseguire: il Bene Comune della Collettività”, filtra dall’entourage suterese.

Infatti, il sindaco e l’intera Amministrazione comunale sono soddisfatti del risultato raggiunto e “ringraziano tutti i cittadini e le cittadine suteresi per l’impegno mostrato”.

“Un sentito ringraziamento va all’intera troupe (Fabio, Luca e Dino) che ha magistralmente diretto i lavori”, dichiarano dallo staff parlando con La Voce del Nisseno (versione online).

E l’esecutivo municipale, infine, elenca: “Un doveroso grazie va alle associazioni God, Kamicos, Soter, ‘I Girasoli’, Polisportiva, Fratres, Proloco di Sutera, Alab, alle Confraternite e i Gruppi parrocchiani, a ‘I Cantori del Presepe’, a ‘I Rabatisi’, al Panificio ‘Briciole di tradizione, a Padre Leonardo Mancuso, ai Fratelli Mancuso e al Poeta cantastorie Nonò Salamone”.