Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Temi importanti’ Category

San Nicola Vescovo, 6 dicembre – Addio Piccola Quercia – In ricordo della mia adorata mamma Nicoletta Raviele Petraglia

                                           18 giugno 2008

Mamma dilettissima,

images (3)il nostro dolore è immenso e la tua perdita è un vuoto incolmabile. Non sono parole di circostanza, ma una realtà oggettiva. E qui, per suffragare queste mie tesi, amo riportare i versi di un poeta napoletano, il prof. Radames Colella: “ Quando muore una madre è un mondo che se ne va più antico del più remoto passato, più moderno del più lontano futuro; è il mistero rinnovato della vita nella morte, della morte nella vita, che scopri e, sgomento, ricopri solo tu, figlio, davanti a tua madre che muore; è una favola interminabile che lei ti lascia ,severa, a dover continuare a contarla a te stesso; è un invito senza luogo e senza tempo ad un ballo reale da lei a te preparato; è un’astronave che dalla sua sosta breve e radiosa su questa terra nebulosa turbolenta torna tra le stelle beata dei suoi siderali spazi infiniti”.

images (5)La tua missione è stata quella di donare sempre e senza limiti. Solo una donna speciale come te poteva generare cinque figli, di cui due strappati repentinamente in tenera età, e allevare in condizioni di enorme indigenza e in tempi procellosi. Hai fatto tutto questo, con grinta e determinazione, solo grazie alla tua fede granitica, che alimentavi ogni giorno, quando all’alba correvi alla prima messa.

Tu, dolce mamma, hai sconfitto i tempi avversi e le tentazioni al lamento, al vittimismo. Pur nella tua esile fragilità, sei riuscita a trovare sempre la forza, il coraggio e la certezza nella vittoria dei giusti. Il tuo “cilicio” familiare è stato quello di vedere regnare, sempre ed ovunque, l’unione, la pace e la serenità. La tua migliore vendetta è stata il perdono. Hai lottato una vita intera con tanti problemi fisici, ma ne sei venuta fuori sempre dignitosamente e brillantemente. Ti accontentavi di un sorriso, di una blandizia per sognare la beatitudine.

images (4)Tutti coloro che ebbero la ventura di conoscerti, sia qui che in Inghilterra, ne hanno unanimemente messo in rilievo le rare doti dell’animo, la modestia, la cortesia, la finezza del tratto e la disponibilità continua e operosa. Anche da morta tu rimarrai per noi la stella polare, alla quale fare riferimento nei momenti di difficoltà della vita.

Resti nel cielo azzurro, tra i profumi della primavera, tra lo splendore delle lunghe giornate d’estate, tra i colori dell’autunno e tra le nuvole che portano neve. Ora la nostra quotidianità è diventata come una meridiana che non batte più le ore. I latini dicevano: “ Sine sole sileo” (senza il sole noi restiamo senza vita), ma la fede viva, attenta, costante, che fa muovere tutti gli ostacoli terreni e fa  vedere in Dio il nostro Padre Celeste, guarisce ogni ferita e fa rinascere e rifiorire splendidamente i fiori dei campi.

images (2)E assicurati da questo sublime pensiero spirituale, in cui noi crediamo profondamente, desideriamo dirti, toto corde e ab imo pectore, ancora grazie per la tua generosità ed il bene che  ci hai voluto.

Che gli angeli e gli Arcangeli, i Cherubini e i Serafini ti accompagnino con suoni e canti.

I tuoi adorati figli Franco, Mario e Antonietta

Annunci

Read Full Post »

images (1)

18110809_1662720610424479_1069435164_n

MEGLIO SE DI UN UOMO DI ETA’ INFERIORE A 25 ANNI.

SERVE PER LUCIE, BAMBINA DI UN ANNO AFFETTA DA UNA RARA FORMA DI LEUCEMIA. SOLO QUALCHE MESE PER CERCARE DI SALVARLA. TEL. 02.31.65.60.51

Read Full Post »

7549 Pattumiera S

Read Full Post »

gela usur.jpg

Read Full Post »

Giù le mani!

no_violenza_donne

Read Full Post »

Cattura

Un terremoto di magnitudo ML 2.5 è avvenuto nella zona: 3 km NW Vallelunga Pratameno (CL), il

  • 23-11-2017 19:45:48 (UTC) 4 ore, 38 minuti fa
  • 23-11-2017 20:45:48 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 37.713.81 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

Read Full Post »

I carabinieri trovano armi e munizioni clandestine

.

cc.jpgLa mattina di martedì 21 scorso, numerose pattuglie di carabinieri convergono a Milena mentre è in pieno svolgimento il mercatino settimanale.

La scena da film impressiona non poco i milenesi che, stupiti, si chiedono il perché di tanto spiegamento di forze.

Con i carabinieri del nucleo investigativo di Palermo collaborano i colleghi della locale caserma guidata dal m.llo Vincenzo Butera i quali conoscono perfettamente il territorio e le persone del Paese delle Robbe.

carabinieri_auto_1Vengono istiutiti posti di blocco, identificate decine di persone ed eseguite alcune perquisizioni. Il fiuto investigativo, o qualche soffiata, premia l’operazione di polizia che si conclude con un arresto.

Nel corso delle operazioni vengono trovate, in un ovile di contrada Frattazzo, armi e munizioni ritenute clandestine che vengono sequestrate e inviote al Ris di Palermo per le opportune verifiche.

Le spiegazioni fornite dal proprietario (F.C.M.) non hanno convinto i militari dell’Arma che, informata l’Autorità Giudiziaria, l’hanno tratto in arresto e tradotto al carcere di Malaspina di Caltanissetta.

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: