Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Foto/Video’ Category

308391393_1778235352511754_244019688947865244_n

.

Read Full Post »

Venti dell’est soffiano sulla guerra nucleare. La pace è finita?

.

colomba

foto di alcuni giorni fa – ingresso posteriore della chiesa madre di Milena

Read Full Post »

9 regnanti

9 re

Read Full Post »

elisabetta ii a 14

305440971_2238592186307912_14616062492250294_n

Read Full Post »

CONTINUA LA POLITICA ALLA “ABBONE’ DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

.

Perché spesso e volentieri per avere una normale amministrazione deve intervenire la Minoranza?

ECCO UN PEZZO DEL LORO INTERVENTO RIVOLTO AL SINDACO E AGLI ASSESSORI COMUNALI, AI VIGILI, ALL’UFFICIO SANITARIO E PER CONOSCENZA ANCHE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

AAù

GUARDATE IN CHE STATO ERA TENUTA LA FONTANA DEL PARCO URBANO

fon2

OLTRE AI SASSI, AI LEGNI, AI RIFIUTI GALLEGGIAVA UNA COLOMBA MORTA E SPENNATA

p13

E COSI’ LA MINORANZA ANCORA UNA VOLTA HA RICHIESTO L’INTERVENTO DELL’UFFICIO SANITARIO CHE HA INVITATO L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE A RIMUOVERE I PERICOLI PER LA SANITA’ PUBBLICA, ZANZARE COMPRESE. ECCO IL RISULTATO.

p9

E’ STATO CHIUSO IL COPERCHIO DELLA CENTRALINA ELETTRICA ED EVITATO IL RISCHIO FOLGORAZIONE

ES

FERRI E FILI

SODDISFATTI E CONTENTI? NO! PERCHE’ COME AL SOLITO GLI AMMINISTRATORI NON RIESCONO A FARE ESEGUIRE UNA NORMALE PULIZIA E A RIMUOVERE ALTRI PERICOLI PER I FREQUENTATORI DELLA VILLA… SEMPRE ALLA “ABBONE'”

COSTAVA MOLTO FARE RIMUOVERE ANCHE LE PIETRE E ALTRI RIFIUTI?

p10

E ALTRO ESEMPIO: A NEMMENO 2 METRI DALLA FONTANA SONO RIMASTE LE TAVOLE CON CHIODI LUNGHI APPUNTITI E “ARRUGGINITI”, CI VOLEVA TROPPO SFORZO?

CHIODI

E I FERRI SCOPERTI E PIENI DI RUGGINE FORSE SONO MENO PERICOLOSI ?

FERRI2

E I VETRI ROTTI PER TERRA CHE HANNO GIA’ FERITO QUALCUNO?

VETRITERRA

SI PULISCE E SPAZZA SOLO NEL CENTRO URBANO?

PER NON PARLARE DELL’ALLARMANTE TOMBINO…

TOMBINO

(altro…)

Read Full Post »

Il Parco Urbano in condizioni pietose

Gruppo Consiliare “Milena Domani”
.

Condividiamo la seconda parte del nostro sopralluogo al parco urbano, anche stavolta lasciamo che siano le immagini a parlare.

Le piante secche, la fontana uno stagno, ferri a vista, fili volanti, muretti sgretolati, quadri elettrici aperti, bagni sporchi da una eternità …

Eh no, non chiamiamolo vandalismo … questa è noncuranza.

Read Full Post »

Il bikini è romano di Sicilia

Gianfilippo Fontana

.

Quando senti i francesi vantarsi di aver inventato il bikini nel 1946…

305920030_571978484722834_4993257982704624300_n

… ma tu sei Siciliano, e sai che il bikini già esisteva a Piazza Armerina nel 325 d.C…”

Read Full Post »

L’amministrazione non ne indovina una! (collocazione)

.

Collocare il contenitore di abiti usati, notoriamente infiammabili, accanto alla cabina del metano è da amministratori – ad essere gentili – superficiali e irresponsabili… Ma anche super-ostinati dato che nonostante numerosi “solleciti” a spostarli in luoghi più idonei e sicuri, non lo fanno”. Anzi se ne lavano le mani, come Pilati.

metano

Se alcuni cittadini gli abiti li abbandonano fuori dal contenitore è solo colpa di questi incivili… o non “anche” e “di più” degli amministratori comunali che non li educano, li vigilano e li puniscono? Troppo comodo! Da menefreghisti!

Questi amministratori superficiali e un po’ irresponsabili non danno segnali di ravvedimento, non rinsaviscono. Anzi persistono. E purtroppo per noi milenesi aumentano i rischi e i possibili danni alle persone, alle strutture e persino ai preziosi defibrillatori salvavita! Per non dire che, grazie al metano, possiamo saltare in aria!

Anche questa volta se ne usciranno con il dire che sarebbe tutta e solo colpa dei cittadini incivili? E no, non ci stiamo a questo gioco dello scarica barile e di non assunzione di responsabilità!

grad3

Come si fa a collocare il contenitore abiti sotto la tribuna del campo sportivo la cui copertura perde calcinacci? Come mai non si riesce a a individuare i soliti incivili che abbandonano gli abiti fuori dal contenitore? Come si fa a non prevedere che si possa danneggiare il defibrillatore a due passi?

grad2

Ma davvero il sindaco, gli assessori al ramo, gli uffici preposti possano sentirsi al riparo di ogni eventuale danno materiale e morale e soprattutto a persone?

Sì i consiglieri della minoranza non perde l’occasione per fare queste civili denunce, qualche volta riescono pure a svegliare questi amministratori da un letargo che dura da oltre quattro anni.

L’unica speranza vera è che su questi temi la prossima amministrazione comunale sia più matura e sensibile !!!

(altro…)

Read Full Post »

Intervento dei pompieri nella Zona Archeologica di Milena

.

Giovedì sera a Milena si è sviluppato un incendio nella Zona Archeologica di Serra del Palco dove si trovano le Tombe Micenee e il Villaggio Neolitico.

Gli interventi per spegnere i focolai sono stati immediati. Prezioso l’intervento dei pompieri accorsi con tre cabinati e una camionetta.

inc3

La loro azione è stata fondamentale e poco prima del tramonto la situazione era sotto controllo. Il fumo ha raggiunto anche il paese.

Come al solito resta il dubbio se l’incendio sia di stato di origine dolosa appiccato da qualcuno o causato dalla giornata particolarmente afosa.

(altro…)

Read Full Post »

La Minoranza al Sindaco: “Non si tiene il parco urbano così, troppi pericoli”

.

gruppo tavolo2Ancora in azione i consiglieri comunali di “Milena Domani” Alfonso Cipolla, Angela Falcone, Maria Carmela Ferlisi e Maria Giulia Provenzano sullo stato di degrado in cui è tenuto il Parco Urbano che una volta era sorvegliato e tenuto decorosamente.

Nei giorni scorsi avevano girato il primo tempo di un video che in 48 ore aveva superato le 1.200 visualizzazioni.

Ieri sono stati ancora una volta chiamati da alcuni concittadini che hanno segnalato “lo schifo che c’é nella fontana”.

In realtà la grande fontana che non zampilla più era piena di acqua verdastra, di un sacco di piume di una colomba che galleggiava morta, legni e bottiglie vuote e, a guardare più da vicino, piena zeppa di larve di zanzara che nuotano sotto il pelo dell’acqua…

fon5

Nei pressi pezzi di vetro rotti un po’ dovunque. Un po’ più su il locale è pieno di ragazzi che cercano compagnia e riparo dal caldo. E ancora più su’ i gabinetti pubblici che una persona normale non oserebbe frequentare….

E così l’8 settembre 2022 hanno scritto una nota al Sindaco, agli Assessori comunali alla Sanità, all’Ambiente, ai Lavori Pubblici, al Comando della Polizia Municipale e all’Ufficiale Sanitario del Comune di Milena e, per conoscenza, al Presidente del Consiglio comunale che pubblichiamo.


gruppoMilena, 08/09/2022

Oggetto: “Nota sui rischi sanitari presenti dentro il Parco Urbano S. Pertini di Milena e richiesta di interventi urgenti”.

Signor Sindaco,

Ancora una volta i cittadini hanno richiesto il nostro intervento. Abbiamo fatto un giro nel Parco Urbano e le diciamo che siamo seriamente preoccupati principalmente per l’incolumità e per la salute delle persone che lo frequentano.

Il Parco Urbano una volta gioiello del nostro comune, oggi si trova in stato di abbandono e degrado in quanto a pulizia e manutenzione, ma per oggi vogliamo soffermarci esclusivamente sull’aspetto sanitario. Servizi igienici sporchi e indegni di un paese civile; decine e decine di pezzi di vetro di bottiglie pericolosi per i bambini (qualcuno si è ferito); fontana piena di acqua stagnante e putrida nella quale si trovano rifiuti di ogni genere: dal legno alle bottiglie vuote lì buttate dai soliti incivili e nella quale oggi galleggia la carcassa di una colomba le cui piume sono sparse su tutta la superficie; centinaia di larve di zanzara si muovono a zig-zag (come lei sa bene perché sono come quelle che le ho portato in visione quando lei fece riempire le fontane-bevai con acqua stagnante); ferri a punta scoperti che fuoriescono dai bordi della fontana pericolosi soprattutto per i più piccoli.

Ricordiamo bene che, dopo l’intervento dell’Ufficio sanitario, lei si era impegnato a disinfettare le fontane, per tale motivo questa volta non possiamo scusarla: sbagliare è umano, perseverare nell’errore non lo è. Non sono scusati neanche gli assessori della sua giunta tenuti ad onorare il proprio mandato e far sì che il parco urbano sia tenuto in condizioni di normale agibilità e privo di rischi per la salute pubblica.

Pertanto la invitiamo a provvedere immediatamente alla chiusura del Parco Urbano per fare raccogliere i pezzi di vetro, coprire i ferri scoperti, svuotare la fontana e disinfestarla come si deve.

Riguardo alle zanzare le ricordiamo che ogni zanzara femmina in una stagione è in grado di deporre un totale di 350-450 uova in 7 cicli consecutivi. Provi ad immaginare quante nuove zanzare sono nate e cresciute in questa fontana e poi volate nel nostro paese a pungere i cittadini ai quali potrebbero trasmettere, oltre al fastidioso prurito, anche tutta una serie di malattie.

Invitiamo l’Ufficiale sanitario ad intervenire ancora una volta per quanto di spropria competenza e il Sindaco a disporre una pulizia generale del parco in particolare dal punto di vista igienico, rendendo puliti e agibili i servizi igienici pubblici, facendo rimuovere tutti i pezzi di vetro e magari proibendo di bere dalle bottiglie, di fare coprire i ferri scoperti e fare rimuovere la carcassa del volatile e tutti gli oggetti abbandonati nella fontana (si allega foto).

Della sorveglianza da parte del personale o della videosorveglianza del parco urbano S. Pertini, speriamo di occuparcene in un prossimo consiglio comunale.

Signor Sindaco, in attesa che al più presto si adoperi, unitamente ai suoi assessori, nel prevenire danni alla pubblica incolumità, le inviamo distinti saluti.

fon1

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: