Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Regione Siciliana’ Category

Dirigenza più snella, saltano 228 postazioni

Nello Musumeci

.

Abbiamo mantenuto l’impegno assunto all’inizio del nostro mandato: diminuiscono le postazioni dirigenziali all’interno dell’amministrazione regionale. Siamo andati oltre rispetto a quanto prevedeva la legge.

Non una riduzione legata semplicemente alla percentuale del personale andato in pensione, ma un taglio che supera il quindici per cento delle strutture. È stato messo un freno a scelte irresponsabili compiute nel passato che hanno fatto la nostra Regione un esempio in negativo rispetto al numero dei dipendenti, assai spropositato in rapporto con i dipendenti.

#Sicilia #governoMusumeci Regione Siciliana

Annunci

Read Full Post »

Autostrada Siracusa-Gela, arriva lo svincolo per Canicattini Bagni

La Sicilia

.

Inaugurata la cerimonia di consegna delle opere dello svincolo “Mare monti” per Canicattini Bagni, lungo l’autostrada Siracusa-Gela. Presenti l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, i sindaci e i deputati regionali del territorio, i tecnici del Cas e dell’impresa appaltatrice.

L’infrastruttura doveva essere completata nel 2015 ma il cantiere si era arenato per un contenzioso.

Su impulso del governo Musumeci, nell’ottica del virtuoso percorso di rilancio del Cas, l’opera è ripartita a novembre 2018 e adesso, nel rispetto della tabella di marcia, è stata ultimata, dice la Regione.

Read Full Post »

 

Maria Rita Bonetta

.

Questo bando è riservato ai 47 Comuni dell’Isola che per varie motivazioni non avevano partecipato al precedente avviso o le cui istanze erano risultate non ammissibili. Con questa ultima chiamata, che ha un valore complessivo di 755.826 euro, ogni ente potrà reclutare un esperto in materia energetica capace non solo di redigere il piano di azione comunale, ma anche di attivare le necessarie iniziative per la progressiva riduzione dei consumi energetici e per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Informazioni su questo sito web

 

ILSICILIA.IT
Riaperto il bando per ridurre i consumi e le emissioni di energia: dalla Regione pronti 755 mila euro per 47 Comuni. “Favorirà ad esempio l’acquisto di mezzi elettrici o ibridi”.

Read Full Post »

Al viaggio inaugurale della nave cargo Ro-Ro “Maria Grazia Onorato” sulla rotta Genova-Livorno-Catania-Malta.

Nello Musumeci

.

Ho partecipato alla tappa catanese del viaggio inaugurale, sulla rotta Genova Livorno Catania Malta, della nave cargo Ro-Ro “Maria Grazia Onorato”.

Questo servizio restituisce centralità al porto di #Catania e concretizza l’importanza delle autostrade del mare per sottrarre all’ambiente un alto tasso di inquinamento del trasporto su gomma.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi e vestito elegante

Read Full Post »

DOMENICA 19, AD ENNA, LA DIREZIONE REGIONALE DEL MOVIMENTO

La direzione regionale del Movimento #Diventeràbellissima è convocata a Enna, per domenica 19 maggio, alle ore 16, presso l’Hotel Federico II.

enna-federico-ii-palace-hotel_virtual_tour

La partecipazione è riservata esclusivamente ai componenti.

Presiede il coordinatore on. Gino Ioppolo.

Interverrà il presidente della Regione Nello Musumeci

Read Full Post »

Musumeci non vuole disparità tra gli studenti di paese e di città

.

Nella pausa pranzo della Festa per il 73° anniversario dell’Autonomia della Regione Siciliana che si è tenuta a Palermo, il prof. Giovanni Schillaci accompagnato dalla docente universitaria prof.ssa Castiglione, ha avuto la possibilità di incontrare l’assessore Roberto Lagalla e il presidente Nello Musumeci.

mumancipcanMusumeci si è rallegrato quando ha saputo che è di Milena, un paese che ha avuto modo di visitare diverse volte da presidente della provincia di Catania, da deputato europeo, e da presidente della Regione il giugno scorso in occasione delle elezioni comunali persostenere la candidatura del dott. Cipolla.

In quest’occasione ha avuto modo di conoscere e apprezzare sia l’arciprete Luca Milia che gli ha fatto visitare la Chiesa Madre nonchè il maresciallo capo Vincenzo Butera.

schillMusumeci e Lagalla hanno ascoltato cortesemente e condiviso quanto ha riferito loro il prof. Schillaci riguardo la lesione della parità di diritti degli studenti del Vallone con quelli delle città più popolose.

Come si sa gli studenti dei paesini del centro-sicilia sono costretti a fare i conti con la logica del numero minimo delle classi, penalizzati dalla denatalità e dal rischio di percorrere decine di chilometri al giorno per recarsi in scuole lontane dal loro paese, per giunta su strade da terzo mondo piene di buche e di frane.

I due prestigiosi esponenti politici si sono dichiarati disponibili alla richiesta di un incontro privato, premettendo comunque che il tutto dipende dal Miur, che la Regione si premurerà di ricontattare al fine di trovare una soluzione definitiva al disagio del mondo scolastico.

scuola divisa

Il presidente Nello Musumeci, nel suo intervento, a tal proposito ha infatti sostenuto: Anche gli alunni dei paesini della Sicilia centrale devono avere le stesse possibilità in termini di studio dei loro coetanei cittadini”.

Domani pubblicheremo una LETTERA APERTA sul tema della suddetta problematica scolastica del prof. Schillaci alle autorità e ai politici in cui prospetta delle soluzioni.

(altro…)

Read Full Post »

Quanto accaduto all’U.S. Città di Palermo è davvero un affronto a tutta la Sicilia.

Nello Musumeci

.

Mi sembra di rivivere l’assurda vicenda del caso #Catania ed è difficile non immaginare che se le due città fossero state al Nord, forse l’atteggiamento sarebbe stato molto diverso. In queste ore, a tutela di #Palermo e quindi della capitale della Sicilia, valuterò con l’Ufficio legislativo e legale se esistono le condizioni per agire in giudizio a tutela della immagine della nostra Regione e dei danni potenziali che derivano al nostro territorio per l’esclusione dai primi due campionati.

E se qualcuno intende sostenere che ad oggi non esistono precedenti, forse è il caso di seguire fino in fondo le regole del diritto ed essere pronti a ogni battaglia. Palermo lo merita, la Sicilia lo pretende.

Palermo calcio, giocatori protestano: “Si aspetti almeno il verdetto CAF”

#calcio #governoMusumeci

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: