Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Milena’ Category

Ora Piazza Aix-les-Bains chiamiamola Piazza della Vergogna

Salvatore Ferlisi

.

Non è stato lo scontro di Davide contro Golia.
Non è stato lo scontro dell’uomo con la pistola contro l’uomo con il fucile.
E’ stata la prepotenza di un individuo miscelata con l’ arroganza del potere di un piccolo individuo contro un gigante della natura.


Ho conosciuto dei semidei, in questo paese, arroganti e prepotenti, ma non si sono mai accaniti contro chi aveva bisogno di essere aiutato.
Questo misfatto dovrà essere la perpetua vergogna di chi lo ha perpetrato.
Occorrerà ribattezzare questo luogo, non potrà essere più la piazza di un evento ma il luogo della perenne vergogna.
Il paese non potrà essere più quello delle robbe.

13bis

Milocca-Milena Libera nel Mondo

Annunci

Read Full Post »

Lotta alla droga e alla contraffazione

.

Nei giorni scorsi si è visto in paese un gran movimento dei carabinieri, si è notata la pesenza di un loro mezzo furgonato e molti giurano di aver visto sorvolare a bassa quota un elicottero. Da ciò sono scaturite diverse voci su presunti arresti eccellenti e roba del genere.

L’unica verità certa è che i giovani carabinieri di Milena guidati dal maresciallo capo Vincenzo Butera continuano a fare più del loro dovere, sicuramente più di quanto vengono pagati per controllare il territorio e difendere i cittadini.

Questa volta ritornano agli onori della cronaca per la lotta allo spaccio della droga e contro il commercio di merce contraffatta.

Ultimamente hanno perquisito un extracomunitario che gode dell’assistenza ai rifugiati perché è arrivata voce che alcuni di questi ragazzi possano smerciare droga ai loro coetanei contattandoli in luoghi affollati, come potrebbe essere il parco urbano.

Non è dato sapere come sia finita, l’unica cosa certa è la deterrenza che hanno queste perquisizioni e la continua vigilanza delle forze dell’ordine affinché i giovani siano risparmiati da questa sventura che colpisce loro stessi ma anche le famiglie.

Il fatto principale che va sottolieneato è che i carabinieri di Milena non allentano la sorveglianza sui ragazzini “a rischio” assunzione di sostanze stupefacenti: occorre anche che altri – famiglie in testa – mostrino la stessa volontà e lo stesso impegno dei carabinieri nella lotta senza quartiere alla droga.

Qualche giorno prima, gli stessi carabinieri hanno fermato un commerciante ambulante e perquisito il suo furgone nel cui interno hanno trovato merce contraffatta.

Il commerciante aveva un accento napoletano e a quanto pare dei precedenti.  Gli abiti “griffati” erano chiaramente contraffatti e così sono stati confiscati e l’autista è stato denunciato all’autorità giudiziaria anche per ricettazione.

 

 

Read Full Post »

Per Milocca, la terra natale di mio padre

Guy Noto

In molti sono migrati da Milocca negli anni ‘ 20 verso gli Stati Uniti, in una città della Pennsylvania di nome Pittston. La chiesa sullo sfondo è stata costruita da molti di quegli immigrati provenienti da Milocca, Montedoro, San Cataldo e Serradifalco…..

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

Pittston, sulla Columbus Avenue, ecco uno scatto con la foto della statua di Cristoforo Colombo e la chiesa di San Rocco sullo sfondo

Read Full Post »

La Saga delle Libertà

Read Full Post »

Il cuore volante

“Dimmi, qualche volta non ti vola via il cuore?”

Charles #Baudelaire

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Read Full Post »

La minoranza invita il Sindaco in consiglio comunale a dare chiarimenti  sull’annunciato taglio dell’Albero del Gemellaggio; e propone soluzioni alternative per il monumento.

.

Ieri i consiglieri comunali del Gruppo MILENA DOMANI Alfonso Cipolla, Angela Falcone, Maria Carmela Ferlisi e Maria Giulia Provenzano hanno invitato il Sindaco Claudio Cipolla a riferire in consiglio comunale sull’annunciato taglio dell’albero del gemellaggio e sulla posa, al suo posto, di un monumento costruito da un artista di Aix-les-Bains.

La nota è stata trasmessa per conoscenza anche al Presidente del Consiglio comunale.

In pratica la minoranza ha invitato il sindaco a dare chiarimenti sull’annunciato taglio dell’Albero del Gemellaggio e a cercare un posto diverso dove collocare il manufatto creato da un artista di Aix-les-Bains.

I consiglieri di MILENA DOMANI hanno scritto: “Abbiamo saputo – non da fonti ufficiali – ma dalla stampa e dai blog che è sua intenzione fare tagliare l’albero di piazza Aix-les-Bains in seguito alle lamentele di alcuni cittadini e a non meglio specificati danni causati nella zona adiacente.

Abbiamo anche saputo che è sua intenzione di far collocare al posto dell’albero tagliato, l’opera cementizia di un non meglio identificato artista della città savoiarda con la quale siamo gemellati

A tal proposito, le rinnoviamo l’invito a volere rispettare il galateo istituzionale che prevede di riferire ai signori Consiglieri comunali le notizie inerenti l’azione amministrativa: nel caso specifico sulle due visite istituzionali di altrettante delegazioni ufficiali del Comune recatesi recentemente ad Aix-les-Bains delle quali, purtroppo, nulla è stato riferito in sede consiliare.

Riguardo al tema in oggetto, la invitiamo a sospendere il taglio dell’Albero del Gemellaggio e di riferire in Consiglio su tutto quanto concerne lo stesso; in quella sede istituzionale si può cercare di trovare – insieme – delle soluzioni alternative capaci di salvaguardare l’albero e consentire il collocamento in piazza Aix-les-Bains dell’annunciata opera artistica.”

(altro…)

Read Full Post »

Sulla chiesa un segno di pace

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: