Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Maurizio Lupi’

cl-xirbi

Pagano in diretta tv

.

Giovedì 5 Febbraio 2015 alla Camera dei Deputati alle ore 15, diretta televisiva su RAI, l’On. Alessandro Pagano durante il Question Time porrà una interrogazione a risposta immediata al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, avente come argomento tratta ferroviaria Catania, Enna, Caltanissetta, Palermo.

“Per questo domani al question time  – sottolinea Pagano- chiederò al Ministro Maurizio Lupi  cosa, di concerto con il Commissario Straordinario, intenda fare al fine di ultimare al più presto il progetto Caltanissetta Xirbi, Roccapalumba e Fiumetorto, oltre che le opere finalizzate alla velocizzazione del tratto Roccapalumba Marianopoli, utilizzando le risorse già stanziate o liberando ulteriori stanziamenti nell’ambito del P.O.N.F.E.S.R 2014-2020, così fugando ogni dubbio sulla reale volontà del Governo e delle Ferrovie di raddoppiare il tratto verso Palermo passando attraverso le province interne di Enna e Caltanissetta.

E’ quanto dichiara il deputato Ncd Alessandro Pagano, componente commissione Finanze.

Read Full Post »

«Presto l’Alta Velocità passerà da qui»

G. S.

.

Rassicurazioni hanno ricevuto anche i deputati nisseni Gianluca Miccichè dell’Udc che ieri ha incontrato a Palermo l’assessore alle Infrastrutture Giovanni Pizzo ed Alessandro Pagano del Ncd ha avuto la conferma dal ministro Maurizio Lupi che la linea per l’alta velocità Catania-Palermo passerà anche da Caltanissetta.

LaICL0323a2520141114CL

la delegazione nissena guidata dal deputato Udc Gianluica Miccichè e composta tra gli altri dall’assessore comunale Massimiliano Centorbi, dai consiglieri Rita Daniele, Totò Calafato, Guido Del Popolo e Walter Tesauro, dai dirigenti Rosa Galiano, Andrea Falzone, Giuseppe Scalia, Vincenzo Riggi, Riccardo Rizza, Francesco Tragno ed al vicesindaco di Santa Caterina Salvatore Ferro

«Sono false le preoccupazioni» ha ridabito l’on. Miccichè a conclusione dell’incontro avuto con il rappresentante del Governo regionale assieme ad altri dirigenti dell’Udc di Caltanissetta ed al vicesindaco di Santa Caterina Salvatore Ferro. «Sono voci messe in giro da detrattori del nostro territorio e allarmisti sociali» ha aggiunto il deputato all’Ars. «L’alta velocità infatti passerà da Caltanissetta, la volontà di tutte le parti è di deliberare il tal senso». Durante la riunione, cartina del tracciato ferroviario siciliano alla mano, sono state date numerose rassicurazioni sul passaggio dell’alta velocità da Caltanissetta, o meglio da Xirbi. «Entro il mese di dicembre – ha detto ancora Miccichè – si riunirà il Comitato di Pilotaggio, presieduto dallo stesso Pizzo, che sarà chiamato a deliberare su una delle tre ipotesi in campo. L’orientamento comune è comunque è quello di deliberare nella direzione che prevede il passaggio da Caltanissetta intenzioni già espresse più volte anche in consessi pubblici dai vari componenti del Comitato».

paluSull’argomento è pure intervenuto l’on. Pagano: «Dopo il Consiglio comunale aperto di Caltanissetta di lunedì scorso, in cui il civico consesso all’unanimità ha deliberato che non possono essere escluse le province di Caltanissetta, Enna ed Agrigento dall’attraversamento della rete ferroviaria Catania-Palermo, la forza contrattuale è aumentata enormemente ed il ministro Lupi mi ha dato ampie rassicurazioni». Il parlamentare nisseno così ha continuato: «Il ministro è favorevole a questa soluzione e si è impegnato ancora di più garantendo che verrà a dare la notizia ufficiale alla comunità nissena».
Pagano ha comunque comunicato al ministro Lupi «che l’azione di sensibilizzazione nei confronti dell’opinione pubblica continuerà e che i consigli comunali del comprensorio saranno adeguatamente informati sull’evolversi della vicenda per avviare delle adeguate azioni politiche».

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: