Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Barack Obama’

Iraq, 100 mila cristiani in fuga dopo le minacce jihadiste

.

Papa Francesco ha chiesto ai governi mondiali di “porre fine al dramma umanitario in corso in Iraq e adottare nuove misure per proteggere coloro che sono minacciati dalla violenza”. A distanza di due settimane, è il secondo appello che Bergoglio rivolge alla comunità internazionale affinché si adoperi a bloccare l’avanzata jihadista dell’autoproclamato Califfato islamico nel nord del Paese che finora ha costretto alla fuga 100.000 cristiani.

iraq

raid
Gli sfollati sono scappati per scampare la minaccia delle torture e delle violenze, abbandonando tutto e persino le scarpe, come ha riferito il cardinale Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli; e sono diretti verso il “sicuro” Kurdistan, Paese impegnato contro gli islamisti islamici su diversi fronti, tra cui anche l’est della Siria.
imagesSID06ZKMIntanto Barack Obama, sta valutando l’ipotesi di bombardamenti aerei sui militanti jihadista dell’Isis, in Iraq. Lo riferisce il New York Times citando fonti dell’amministrazione Usa.
Durante una riunione alla Casa Bianca con il suo team per la sicurezza nazionale, Obama avrebbe indicato una serie di opzioni che vanno dal lancio di cibo e medicine sul monte Sinjar, dove sono rimaste intrappolate almeno 40.000 persone appartenenti a minoranze religiose, al bombardamento delle postazioni dell’Isis.

Annunci

Read Full Post »

Ignazio Marino, figuraccia Capitale: chiede a Obama di andare con lui al Colosseo che gli dice no

.

imagesD’accordo l’incontro in Vaticano con Papa Francesco, d’accordo quello con il premier Matteo Renzi a Villa Madama. Ma metà Roma, c’è da scommetterci, ricorderà la giornata di Barack Obama nella Capitale come quel grande due di picche al sindaco Ignazio Marino. E’ Dagospia a riferire per primo l’imbarazzante siparietto messo in scena nelle ultime ore dal primo cittadino noto per gaffe e autogol: a pochi giorni dall’arrivo del presidente americano, Marino avrebbe chiesto allo staff di Barack, tramite la Soprintendenza per i Beni archeologici di Roma, di potersi “infilare” nella visita già organizzata al Colosseo insieme all’archeologo.

Obama dà buca – La Soprintendenza, riferisce Dagospia, era perplessa perché fino a quel momento il Comune non si era fatto vivo. Dettaglio piuttosto insolito per una visita ufficiale tanto attesa. Evidentemente Marino ha annusato, in ritardo, la possibilità si farsi fare qualche scatto promozionale accanto a Obama, che però ha cortesemente rifiutato. Motivazione lapidaria: quella al Colosseo “è l’unica parte privata della visita del presidente, il suo vero momento di svago”. Dunque: niente scocciatori, please. Marino ha dovuto salire sulla sua amata bicicletta e tornare al Campidoglio con le pive nel sacco. Ma pare che non si sia ancora arreso e voglia ritagliarsi 5 minuti di celebrità all’ombra di Barack: secondo indiscrezioni, il sindaco avrebbe intenzione di recarsi venerdì a Fiumicino per salutare Obama prima che questi salga sull’aereo che lo riporterà a casa. Roma Capoccia (di ferro).

Fonte: Libero

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: