Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Banca Monte dei Paschi di Siena’

Il Comune stanzia i fondi per i buoni libro del 2012

r. n.
.

lumaca-libroIl sindaco Peppuccio Vitellaro ha reso noto, tramite avviso pubblico, che è stato erogato il contributo per l’acquisto dei libri di testo riferito all’anno scolastico 2011/2012.
In particolare, il primo cittadino ha tenuto a sottolineare che presso gli sportelli della Banca Monte dei Paschi di Siena, filiale di Milena, sono in pagamento i contributi relativi all’acquisto libri di testo per gli alunni della scuola dell’obbligo e secondaria di II grado, relativi all’anno scolastico 2011/2012.
Di certo, una buona notizia per tante famiglie milocchesi che, dopo aver anticipato i soldi per l’acquisto dei libri di testo dei loro figli studenti, potranno ottenere il contributo a rimborso per la spesa sostenuta.
Per ulteriori informazioni, quanti sono beneficiari di questo contributo potranno rivolgersi direttamente all’Ufficio Scolastico che si trova presso la Biblioteca comunale.

 

Read Full Post »

Nuova rapina alla Monte Paschi

.

banca monte paschi milenaNell’ottobre 2010, la sede milenese della Banca Monte dei Paschi di Siena era stata visitata da rapinatori rimasti ignoti. Oggi c’è stato il bis.

Poco dopo l’ora del rientro giornaliero dopo la pausa pranzo, poco prima delle ore 15, dei rapinatori hanno fatto un veloce blitz alla banca che ha sede nella centralissima via Ugo Foscolo, a due passi della piazza principale di Milena. In pochi minuti sono entrati e sotto minaccia si sono fatti consegnare, si dice, circa 1.500 euro. Dopo di che, indisturbati, sono risaliti in macchina e si sono allontanati dal paese.

Tante le domande, del tipo “ma perchè non ci mettono i vigilantes?” e quella che è diventata un ritornello: “ma perchè non ci mettono le telecamere nel paese?”. Domanda questa senza risposta da parte dell’amministrazione comunale che però, per bocca del primo cittadino, la volta scorsa ha chiesto un aumento dei carabinieri della locale stazione, come se l’Arma fosse la panacea di tutti i mali.

In effetti si dovrebbe fare molto ma molto di più per garantire la sicurezza del paese anche perchè molti pensano, sfiduciati e preoccupati, che il peggio dovrà ancora arrivare perchè i tempi sono brutti e la crisi economica ed occupazionale farà crescere il numero di rapine e furti. E non si rischierà solo la perdita di denaro ed altri beni, ma di più di essere aggrediti e feriti se non addirittura uccisi da delinquenti inesperti per qualche reazione istintiva ed incauta.

Read Full Post »

imagesCA6MXA4WIn pagamento le borse di studio anno scolastico 2010/2011
.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Peppuccio Vitellaro, ha reso noto che sono in pagamento le borse di studio per gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I grado. Pertanto, gli interessati possono recarsi presso gli sportelli della Banca Monte dei Paschi di Siena filiale di Milena per ritirare il contributo spettante.

Per eventuali informazioni e chiarimenti, gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Scolastico che si trova presso la Biblioteca Comunale.

aix-cartello-gemellaggioPagati i fondi per Aix Les Bains
.

L’amministrazione comunale, nell’ambito delle spese che ha previsto al fine di garantire gli scambi socio culturali tra la comunità di Milena e quella di Aix Les Bains, ha messo a punto il provvedimento con il quale ha disposto la liquidazione e il pagamento all’Istituto Comprensivo di Milena della somma di 7 mila euro.

Tale somma riguarda i fondi che si sono resi necessari per consentire gli scambi socio culturali ed è riservata al locale Istituto scolastico comprensivo che ha curato queste iniziative nel corso dell’anno precedente.


mille-euro-thumb5364845Definito il budget per le missioni
.

L’amministrazione comunale ha messo a punto l’impegno di spesa per il rimborso delle spese di viaggio e per le missioni di sindaco, altri amministratori, segretario comunale e dipendenti comunali. Tali figure, infatti, nel corso dell’anno, per esigenze di servizio, svolgono varie missioni nell’interesse dell’amministrazione. Pertanto, s’è ritenuto necessario adottare il provvedimento di impegno di massima.

Per le missioni di sindaco e amministratori è stata impegnata la somma di 2500 euro, mentre per il segretario comunale la somma di 1000 euro. Duecento euro sono stati riservati per Anagrafe e Stato civile, 200 euro per i Vigili urbani, 50 euro per la scuola, e 200 euro per la Biblioteca. Il costo delle missioni dovrà rientrare nei limiti di tale impegno e potranno essere autorizzate dal sindaco, dal segretario comunale e dal funzionario responsabile.

.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: