Feeds:
Articoli
Commenti

Fotografando Milena

panorama milena

Annunci

Superstizioni popolari

superstizioni.jpg

images (4).jpgNon sono pochi gli uomini politici talmente dediti al bene comune da arrivare addirittura a identificarlo con il proprio.

Guido Clericetti

Sotto Silenzio

“Carabiniere ferito a Lampedusa dai migranti: Pd, M5S e Boldrini muti?”

Alessandro Pagano

.

Giù le mani dalle forze dell’ordine, stop ai clandestini. A Lampedusa abbiamo toccato uno dei punti di non ritorno sul fronte emergenza immigrati: un carabiniere è stato ferito da un gruppo di tunisini clandestini che ha scagliato una sassaiola contro le forze dell’ordine.

Il silenzio del Governo e del Viminale è agghiacciante. Dove sono le anime belle della sinistra? Dove sono i grillini? La Boldrini perché non si indigna?”. Così il deputato Alessandro Pagano della Lega-Salvini premier, segretario regionale Sicilia occidentale.

Questa è la fotografia del fallimento della finta accoglienza targata Pd di Renzi, Minniti e Gentiloni. Da Nord a Sud, in tutta Italia non c’è giorno senza proteste e tensioni con protagonisti richiedenti asilo e clandestini. A Lampedusa da mesi lo stesso sindaco ha posto il tema dell’insostenibile convivenza con i migranti ospiti nei centri dell’isola, che oziano, delinquono e diventano molesti.

Situazioni incresciose che si sommano alle proteste delle comunità in mezza Sicilia, dall’agrigentino al messinese.

Una forza, come il Pd, che non garantisce la sicurezza, che non difende la propria comunità, che non tutela le forze dell’ordine, che non fa nulla per arginare l’invasione dei clandestini e la messa a soqquadro delle nostre città, è un pericolo per il Paese. Incapace di governare e di risolvere i problemi.

Lo stesso dicasi per il M5S, troppo ambiguo e contraddittorio, il cui silenzio è complice. I siciliani il prossimo 4 marzo non possono non tenere conto di tutto ciò. Serve riportare ordine e sicurezza nelle nostre città. Accogliere chi scappa da guerra, integrazione per chi ha diritto di stare in Italia, per il resto rimpatri di massa. Con la Lega e con Salvini si cambia pagina.

Pasta a cattittera

‘A PASTA A CARRITTERA

Armando Carruba

.

1505209_10201159066809902_472554776_n.jpgSi chiama accussì pirchì ‘e tempi ca furunu, quannu i carritteri partevunu ppi travagghiari si purtavanu ‘u strittu nicissariu ppi manciari, assemi a ‘sti cosi si purtavunu quattru spaghetti ca si cucinavanu strada facennu.
U cundimentu ca ci mittevunu era ogghiu, agghiu e furmaggiu. Cotta a pasta, ci rattavanu ‘u furmaggiu, poi l’agghiu cruru macari rattatu e tanticchia di pipi russu ardenti a secunna i gusti.

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Marco 1,14-20

. 

downloadDopo che Giovanni fu arrestato, Gesù si recò nella Galilea predicando il vangelo di Dio e diceva:
«Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete al vangelo».
Passando lungo il mare della Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori.
Gesù disse loro: «Seguitemi, vi farò diventare pescatori di uomini».
E subito, lasciate le reti, lo seguirono.
Andando un poco oltre, vide sulla barca anche Giacomo di Zebedèo e Giovanni suo fratello mentre riassettavano le reti.
Li chiamò. Ed essi, lasciato il loro padre Zebedèo sulla barca con i garzoni, lo seguirono.

Coordinatrice della Commissione Speciale Immigrazione ed Italiani all’Estero

Mariella Ippolito

.

Cattura.PNGQuesta mattina (19/01/2918), nella sede romana della Presidenza della Regione, mi sono insediata quale coordinatore della Commissione Speciale Immigrazione ed Italiani all’Estero, in seno alla Conferenza delle Regioni.

Con gli altri assessori regionali, presenti ed in videoconferenza, è emersa una sensibile univocità di intenti nel trattare la questione anche alla luce delle misure emergenziali per il Fondo Asilo Migrazione ed Integrazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: