Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Scuola’ Category

Apertura Anno Scolastico 2022-2023 a Milena

.

Oggi, 19 settembre la comunità educante di Milena nei suoi tre ordini di scuola -scuola dell’infanzia “Rodari”, scuola primaria “San Giovanni Bosco” e scuola secondaria di 1° grado “Luigi Pirandello”-, facenti parte dell’Istituto Comprensivo “Puglisi” di Serradifalco, Milena e Montedoro, alla presenza del dirigente scolastico dott.ssa Valeria Vella, ha voluto festeggiare l’inizio del nuovo anno scolastico.

64eb0540-0c4c-4e37-b984-dc3ff61dcbdf

Nella gioia e nell’entusiasmo, la manifestazione si è svolta all’insegna dell’accoglienza, del sorriso e della volontà di tutti di essere un punto fondamentale per la crescita e lo sviluppo del territorio milenese e bompensierino, attraverso la cura didattico – educativa degli alunni con il coinvolgimento delle famiglie, dei cittadini e delle istituzioni laiche e religiose del territorio, per il bene comune.

sc

Le parole della dirigente Vella, hanno voluto appunto sottolineare questa sinergia che deve intercorrere tra istituzione scolastica, amministrazioni locali, religiose e laiche: ”Quello scolastico è un apprendimento intenzionale, scandito in tempi e spazi ben definiti, ed è il risultato di una molteplicità di attori: insegnanti, studenti, famiglie, ambienti d’apprendimento, istituzioni, territorio, la cui sinergia ne determina il maggiore o minore successo”.

ed1dead1-4a73-4a52-bfc3-fc3cbbd0e6d4

La dirigente ha quindi ricordato che” siamo all’inizio di un nuovo anno scolastico, all’insegna di una normalità ritrovata. Abbiamo trascorso due lunghi e difficili anni, segnati dall’epidemia COVID con conseguenti chiusure della scuola, regole ferree da rispettare, didattica a distanza e mascherine e tutto ciò ha tolto tanto alla quotidianità e all’essere scuola, privandoci di uno degli aspetti più importanti della scuola, la socializzazione”.

1

Il messaggio che la dirigente e i docenti di tutti e tre gli ordini di scuola hanno voluto inoltrare a tutti, è un messaggio di speranza e fiducia: speranza che si possa continuare a lavorare insieme nel rispetto reciproco, fiducia nei genitori e nelle istituzioni laiche e religiose, affinché, ognuno nel rispetto dei propri ruoli e compiti, cooperi per l’educazione degli alunni con passione, pazienza e dedizione.

bafaf638-4cbf-4beb-b717-a9aa1642c88a

Oltre al saluto e gli auguri del dirigente scolastico, l’inaugurazione dell’anno scolastico, ha visto susseguirsi diversi momenti:

il saluto e l’augurio da parte dei docenti dei tre ordini di scuola, che hanno ricordato agli alunni il loro essere cittadini del domani, e che “solo grazie al loro contributo si potrà costruire un mondo migliore ed una società più giusta”;

la benedizione degli zaini e dell’anno scolastico da parte dell’arciprete di Milena, don Luca Milia;

il lancio dei palloncini da parte degli alunni della primaria e dell’infanzia; il saluto in lingue di alcuni alunni, per ricordare l’aspetto internazionale dell’offerta didattica, aperta ai progetti Erasmus+.

edc944fa-b17e-48eb-b9d2-8f668de9e473Don Luca Milia ha ricordato che “l’inizio di un nuovo anno scolastico, pur racchiudendo in sé, come ogni inizio, tante aspettative, sogni, speranze e talvolta anche preoccupazioni, è certamente un momento importante, non solo per gli studenti e per i docenti, ma anche per l’intera comunità. L’apertura delle scuole è un evento che coinvolge famiglie e ragazzi, che scandisce i ritmi di vita.

Tornare tra i banchi di scuola, della “casa dello studio” come la viene chiamata dai fratelli ebraici, significa rimettere in circolo amicizie e frequentazioni, stringere legami sociali. In una qualche misura significa riappropriarsi del senso più profondo dell’essere comunità”. Sogni, speranze e preoccupazioni che gli alunni hanno affidato alla croce di Cristo, scrivendo i propri pensieri su dei post-it che sono stati poi attaccati ad una croce.

2

Dopo l’inaugurazione ufficiale, i ragazzi hanno finalmente varcato la porta delle loro aule, iniziando così quel percorso che anche quest’anno scolastico gli permetterà di riconoscere ogni giorno la preziosità di poter incontrare qualcuno di più grande che abbia così a cuore la loro vita, da essere disposto a prenderli per mano per aiutarli a scoprire la loro unicità, i loro talenti, ciò che li rende davvero preziosi, e dunque più capaci di sperare nella gioia.

4

 

 

 

.

Read Full Post »

L’Amministrazione Comunale ha premiato i propri studenti meritevoli, e dico egoisticamente ” i nostri studenti” perché appartengono alla nostra comunità e sono il nostro orgoglio.

306942429_637143711307206_3374976628032839443_n

Un ringraziamento particolare va alle loro famiglie per avere creato le condizioni ideali per la loro crescita educativa e scolastica e aver coltivato il loro talento.

Grazie ragazzi, il futuro del nostro paese è in buone mani!!!

Il Sindaco
Gianfilippo Bancheri

Read Full Post »

calt1

calt6

(altro…)

Read Full Post »

Lavori di manutenzione dell’impianto elettrico dei locali dell’asilo nido comunale

.

asilocomuneIl 23 agosto 2022 la giunta comunale con la delibera n° 70 ha approvato il quadro dei lavori di manutenzione dell’impianto elettrico dei locali dell’asilo nido comunale per un importo complessivo di 29.894 ,53 euro.

Il Il 17 luglio 2020 il Comune il Governo nazionale aveva assegnato 29.930 euro da destinare ad investimenti in infrastrutture sociali. Il sindaco poi aveva dato indicazioni al Responsabile dell’area Tecnico-urbanistica di destinarli per “lavori di rifacimento dell’impianto elettrico e locali dell’asilo nido comunale”.

cpL’8 giugno 2022 lo stesso geometra Provenzano, che è anche Responsabile unico del Procedimento, ha incaricato il libero professionista Ing. Cosimo Padalino per la progettazione esecutiva, direzione lavori, misura, contabilità e collaudo dei lavori.

Il 18 luglio 2022 il tecnico ha espletato la progettazione esecutiva affidatagli.

Il 23 agosto la Giunta ha quindi approvato il progetto esecutivo dell’importo complessivo di 29.894,53 euro, di cui 20.183,03 euro per l’esecuzione dei lavori comprensivi di 600 euro per la sicurezza e di 9.156,50 euro per somme a disposizione dell’Amministrazione; e ha inoltre autorizzato il geom. Provenzano Vincenzo per i successivi adempimenti dell’affidamento e dell’esecuzione dei lavori.

pad

Read Full Post »

Liberi tutti!

.

finestraLa ex scuola elementare San Giovanni Bosco torna a far parlare di sé. Anzi a far sparlare di sé.

Nell’ex gloriosa scuola elementare – ormai adattata principalmente a sede  elettorale . si è tenuto il Grest a cui hanno partecipato tantissimi giovani e animatori e, quest’anno, anche maturi e noti personaggi.

Tutto chiuso, è rimasta aperta una finestra!

Quella sul lato sinistro dell’edificio scolastico, senza che nessuno degli amministratori si sia curato e preoccupato di chiuderla o farla chiudere.

Eppure questi maturi amministratori – sulla carta – rappresentano la crème de la crème della politica locale. Dopo lo storico inciucio, praticamente la summa della politica degli ultimi 30 anni.

Politici e amministratori esperti che dovrebbero sapere a memoria che attraverso quella finestra aperta possono passare insidie umane e bestiali. Dai ladri, ai topi, dai volatili agli scarafaggi e roba simile. Per non parlare della polvere e dei fumi. Intrusi tutti causa di pericoli.

Chi di noi, dotato di normale senso di responsabilità, abbandonerebbe la propria casa disabitata lasciando una finestra aperta? Aperta a tutti i rischi possibili e immaginabili?

Chi di noi, dotato di un minimo senso civico, passando davanti la scuola e notando quella finestra sul cortile stranamente aperta, non si attiverebbe ad informare il proprietario per farla chiudere?

Passa parola…

Read Full Post »

.

za1

za

tholoi san martino

 

(altro…)

Read Full Post »

Scala dei Turchi prontamente fruibile

Nello Musumeci
.

La tutela e la gestione della Scala dei Turchi verranno affidate per un anno al Comune di Realmonte, in attesa del trasferimento definitivo della titolarità alla stessa amministrazione, a garanzia del sereno svolgimento della stagione estiva e del flusso turistico atteso.

293068171_592389688917986_2349170333520314430_n

La sinergia istituzionale arriva alle soluzioni quando c’è la volontà di cooperare nell’interesse della Sicilia. Il governo regionale è stato fortemente impegnato nella composizione di una vicenda complessa legata alla titolarità di un bene di grande pregio naturalistico, nell’interesse esclusivo della sua tutela e della sua valorizzazione.

Abbiamo il dovere di fare in modo che le nostre bellezze vengano salvaguardate nell’interesse della collettività. Non basta dirlo, ma bisogna anche farlo, come in questo caso.

.

.

La fiera più importante per il mondo scolastico

Nello Musumeci
.

Fiera Didacta, il più importante evento fieristico dedicato al mondo della Scuola, dell’Università, della Formazione e della Ricerca scientifica, si terrà per la prima volta in Sicilia, a Misterbianco, dal 20 al 22 ottobre prossimi, in collaborazione con la Regione Siciliana.

293200664_593171345506487_5898336524968638401_n

Far incontrare la comunità scolastica siciliana durante un evento di altissimo livello, unico nel suo genere è per noi motivo di grande orgoglio. Fiera Didacta Sicilia, rivolta in particolare al corpo docente e ai professionisti del settore, sarà occasione di progettualità e confronto a sostegno della scuola del futuro e della formazione innovativa dei nostri insegnanti. Ma sarà anche momento di lancio del Progetto regionale, nell’ambito del Progetto nazionale “Scuole 4.0”.

Un impegno significativo della Regione al quale, ne sono certo corrisponderà una partecipazione altrettanto importante di pubblico ed addetti ai lavori.

Read Full Post »

Parla dei suoi trascorsi a Radio Milena e dell’attualità, poi invita lo staff a Milena

.

mg

rcs

.

.

.

Read Full Post »

Verrà il giorno in cui affronteremo il problema delle troppe discariche abusive e lo risolveremo tutti insieme

.

c

a

.

(altro…)

Read Full Post »

La Sicilia è la regione più infrastrutturata sul piano digitale nel Mediterraneo!

Nello Musumeci

.

Dall’ultima rilevazione sullo stato di avanzamento della banda ultra larga (BUL) Fiber to the Home, “fibra fino a casa” (FTTH), siamo primi tra le grandi Regioni italiane ed al secondo posto assoluto.

290178985_581580326665589_133144700164491782_n

È un risultato più che positivo, perché consente alla nostra Isola di offrire ai cittadini e alle imprese accesso alla rete e a servizi digitali di primo livello. Siamo convinti che digitale e innovazione possano andare di pari passo, costituendo un’importante leva di sviluppo per la nostra terra.

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: