Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Notizie da altre città’ Category

Annunci

Read Full Post »

Read Full Post »

Comunicato del Movimento 5 Stelle di Campofranco

.

Grazie al lavoro di controllo dei consiglieri comunali di minoranza si palesa l’inefficienza di questa amministrazione comunale di Campofranco

.

RinoPitanza

“Tra i vari record negativi dell’amministrazione Pitanza ce n’è uno che ha causato insonnia e preoccupazione nei cittadini campofranchesi per il metodo invasivo con cui è stato perpetrato.

Per la prima volta infatti, alcuni concittadini si sono visti pignorare il proprio c/c dalla SORIT SPA, società di riscossione, vincitrice del servizio tramite bando di gara.

Vista l’unicità del provvedimento, ci siamo chiesti: chissà se questo tipo di atto è previsto nel contratto?

Abbiamo così fatto un accesso agli atti e dagli approfondimentimenti normativi e dalla lettura del contratto, scopriamo qualcosa di incredibile. Il contratto con la sopracitata società di riscossione è scaduto da più di due anni, esattamente il 3 Maggio 2017!

Questo vuol dire che tutti gli atti emessi dalla società di riscossione, da quella data sono illegittimi e quindi NULLI!

Non solo si è quindi permesso che venissero messe le mani in tasca ai cittadini ma lo si è fatto senza aver verificato la legittimità di quell’atto.

Inoltre, vi è anche la gravità del fatto che il Comune ha pagato la SORIT in questi due anni di contratto scaduto. Soldi che ovviamente non dovevano essere erogati e che quindi prefigurano un danno erariale nei confronti dell’ente.

Ancora una volta, grazie al lavoro di controllo dei consiglieri comunali di minoranza si palesa l’inefficienza di questa amministrazione.

Da una parte vi è un controllo scrupoloso e maniacale su tutti gli atti della minoranza (che sconfina spesso dalle proprie competenze) e il bisogno di approvare regolamenti di “grande necessità” come quello sul cerimoniale, sia mai che qualcuno si sieda erroneamente alla destra del padre; dall’altro vi è un’assenza di totale di verifica sugli atti rilevanti che riguardano il Comune che viene amministrato.

Dopo un disavanzo di 175.000 €, un aumento del costo nella gestione dei rifiuti (velata da politiche clientelari), un bilancio consuntivo 2018 e preventivo 2019 non ancora approvati e l’anessa gestione provvisoria, l’amministrazione Pitanza continua ad inciampare peggiorando la situzione economica, finanziaria e sociale dei nostri concittadini.

Ecco i risultati di chi professava competenza, esperienza e capacità di gestione.

Alle volte, per coprire certi buchi una mano di bitume non basta.”

Read Full Post »

Read Full Post »

Roma, turisti truffati: conto-choc per due hamburger e due cappuccini, lo scontrino diventa virale

Libero

.

Lo scontrino reso pubblico dai due è diventato un caso social rimbalzando da un profilo all’altro ma è solo l’ultimo caso di una lunga serie.

 

Dalla parte proprietari è stato detto che “se i costi di prodotti e servizio sono regolarmente scritti sul menù, ai titolari si può certo imputare una colpa morale, ma niente più”.

Dall’altra invece si è detto che, certo, va bene uno scontrino esorbitante quando si mangia in un locale di altissimo livello degustando pietanze prelibate. Ma pagare oltre 80 euro per 2 hamburger e due cappuccini, lascia davvero l’amaro in bocca.

Read Full Post »

Read Full Post »

Cipolla (con la fascia) –  Bufalino (senza)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: