Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Comune’ Category

Invitati i tecnici locali

.

extra

cc1

cc2

D.P. 531- GAB con allegato Regolamento Edilizio Unico

Read Full Post »

Al 30° anniversario mancherà il fondatore del Comitato del Gemellaggio Jean Paul Chauland

Alfonso Cipolla

.

jpcDomenica 18 settembre 2022 è deceduto all’età di 75 anni Monsieur Jean-Paul CHAULAND. La famiglia ha diffuso il triste annuncio.I suoi funerali sono stati celebrati nella Chiesa Notre Dame di Aix-les-Bains.

Il Sindaco di Aix-les-Bains, Renaud Beretti, a nome del consiglio comunale e suo personale ha espresso le condoglianze a Michele, alla sua cara moglie, alla sua famiglia e agli amici e lo ha ricordato con stima e affetto.

“Jean-Paul Chauland era un Aixois attaccato alla sua città. E un amico. Ho appreso della sua scomparsa con grande tristezza. Era un uomo discreto, di grande gentilezza, spiritualità e umanità. Entrò in consiglio comunale nel 1985 e ha fatto parte di vari comitati, tra cui la gioventù. Rieletto nel 1995 e stato responsabile della vita associativa.

aix jocJean-Paul ha contribuito fin dall’origine al gemellaggio con Milena rappresentando una figura imprescindibile e instancabile del Comitato di gemellaggio, recandosi in Sicilia, dove è stato apprezzato, ed accogliendo le delegazioni comunali, scolastiche e associative milenesi ad Aix-les-Bains.

L’Associazione “Milena Mia” “molto triste nell’apprendere la notizia della scomparsa di Jean-Paul Chauland fondatore del Comitato Gemellaggio Aix/Milena e tutta la comunità ha porto le più sentite condoglianze alla sua famiglia e ha detto: “Grazie Jean-Paul riposa in pace”.

Anch’io, a nome mio personale e interpretando il pensiero degli amministratori e dei consiglieri che organizzammo e partecipammo alla stipula del Gemellaggio tra le cittadine di Milena e Aix-les-Bains, porgo le più sentite condoglianze ai familiari di Jean-Paul Chauland e ricordo i tratti gentili e la competenza nel suo operare.

Pubblico una foto simbolica in occasione della seconda sua venuta a Milena, davanti la targa del gemellaggio all’entrata del paese. Ricordo la passione comune e l’orgoglio nell’avere costituito i Comitati del Gemellaggio – lui quello di Aix-les-Bains, io quello di Milena – nei quali chiamammo a partecipare le realtà associative locali.

aixinvitoNessuno muore mai se rimane vivo nel ricordo degli altri. Riposa in pace, Jean Paul.

Purtroppo Jean Paul non potrà partecipare al 30° Anniversario del Gemellaggio tra Aix-les-Bains e Milena che si terrà un Francia nella serata di sabato 29 ottobre 2022 nella sala Vittoria del Casino Grand Cercle.

La Presidente del Comitato del Gemellaggio Liliane Coniglio ha invitato il Sindaco Cipolla Claudio, gli Assessori, i Consiglieri Comunali e il delegato al gemellaggio Sorce Salvatore.

Il Sindaco ha esteso l’invito ai presidenti delle associazioni locali.

Read Full Post »

I Comuni, entro il 30 settembre, dovranno votare il “Regolamento edilizio tipo”

.

musumeci-1280x720La recente approvazione, da parte del presidente della Regione siciliana, con il decreto 531 del 20 maggio 2022, di un Regolamento edilizio tipo regionale ed il conseguente obbligo di recepimento, ha posto ai Comuni siciliani “la necessità di deliberare su un tema di grande rilevanza per l’economia di ciascun comune”.

Lo scrive il Centro Regionali Studi Urbanistici (CeRSU) costituitosi lo scorso anno per iniziativa della Consulta degli Ingegneri di Sicilia.

Secondo il centro studi l’imminente scadenza del primo termine perentorio fissato dal decreto al primo ottobre 2022 pone infatti ciascun comune siciliano nella necessità di decidere sulle iniziative da intraprendere, tenendo conto che, non adottando alcun provvedimento esplicito entro la fine del mese di settembre, “le disposizioni del Regolamento edilizio tipo regionale prevarranno comunque sulle norme dei Regolamenti edilizi comunali vigenti, di fatto sostituendoli”.

Il Regolamento tipo come “codice di pratica”

redSu questo tema è intervenuto il presidente del CeRSU, il professor Giuseppe Trombino.

“Per indirizzare l’attività dei Comuni in questa delicata fase di passaggio alla nuova regolamentazione, ma più in generale per sottolineare il nuovo ruolo che la legislazione urbanistica vigente, con la L.R. 19/2020, ha assegnato al Regolamento edilizio comunale, il CeRSU ha elaborato un documento di Linee guida, che è stato offerto alla valutazione di quanti sono impegnati nell’attività di progettazione dei nuovi Regolamenti edilizi comunali”, spiega.

Questo strumento infatti, da semplice raccolta di disposizioni regolamentari riguardanti l’edilizia, può assumere anche le caratteristiche di un “codice di pratica”, ovvero uno strumento orientato a garantire appropriati livelli qualitativi degli interventi edilizi, soprattutto di recupero, fornendo indirizzi metodologici sotto forma di protocolli operativi da adottare per affrontare le problematiche legate all’intervento edilizio. Il codice di pratica tende a responsabilizzare il professionista rispetto alle specifiche necessità dettate dal contesto e, pur lasciandogli la possibilità di personalizzare il progetto, definisce le opportune strategie di intervento orientando l’appropriatezza delle scelte materiche, tecnologiche e tipologiche.

30settembrePer i consigli comunali c’è tempo fino a fine settembre

Dunque entro il primo ottobre i Comuni possono approvare, con provvedimento consiliare, il Regolamento edilizio tipo regionale, ovvero anche introdurvi integrazioni necessarie per adattarne il contenuto “alle specifiche caratteristiche locali”.

Successivamente potranno ancora farlo, ma determinando di fatto un periodo transitorio nel quale potrebbero verificarsi disfunzioni e gravi incertezze applicative sia per i professionisti esterni che per gli uffici tecnici comunali, dovute all’entrata in vigore delle nuove norme regolamentari non ancora adeguate alle specifiche caratteristiche locali e senza alcuna continuità con la previgente regolamentazione.

extra

D.P. 531- GAB con allegato Regolamento Edilizio Unico

Read Full Post »

CONTINUA LA POLITICA ALLA “ABBONE’ DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

.

Perché spesso e volentieri per avere una normale amministrazione deve intervenire la Minoranza?

ECCO UN PEZZO DEL LORO INTERVENTO RIVOLTO AL SINDACO E AGLI ASSESSORI COMUNALI, AI VIGILI, ALL’UFFICIO SANITARIO E PER CONOSCENZA ANCHE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

AAù

GUARDATE IN CHE STATO ERA TENUTA LA FONTANA DEL PARCO URBANO

fon2

OLTRE AI SASSI, AI LEGNI, AI RIFIUTI GALLEGGIAVA UNA COLOMBA MORTA E SPENNATA

p13

E COSI’ LA MINORANZA ANCORA UNA VOLTA HA RICHIESTO L’INTERVENTO DELL’UFFICIO SANITARIO CHE HA INVITATO L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE A RIMUOVERE I PERICOLI PER LA SANITA’ PUBBLICA, ZANZARE COMPRESE. ECCO IL RISULTATO.

p9

E’ STATO CHIUSO IL COPERCHIO DELLA CENTRALINA ELETTRICA ED EVITATO IL RISCHIO FOLGORAZIONE

ES

FERRI E FILI

SODDISFATTI E CONTENTI? NO! PERCHE’ COME AL SOLITO GLI AMMINISTRATORI NON RIESCONO A FARE ESEGUIRE UNA NORMALE PULIZIA E A RIMUOVERE ALTRI PERICOLI PER I FREQUENTATORI DELLA VILLA… SEMPRE ALLA “ABBONE'”

COSTAVA MOLTO FARE RIMUOVERE ANCHE LE PIETRE E ALTRI RIFIUTI?

p10

E ALTRO ESEMPIO: A NEMMENO 2 METRI DALLA FONTANA SONO RIMASTE LE TAVOLE CON CHIODI LUNGHI APPUNTITI E “ARRUGGINITI”, CI VOLEVA TROPPO SFORZO?

CHIODI

E I FERRI SCOPERTI E PIENI DI RUGGINE FORSE SONO MENO PERICOLOSI ?

FERRI2

E I VETRI ROTTI PER TERRA CHE HANNO GIA’ FERITO QUALCUNO?

VETRITERRA

SI PULISCE E SPAZZA SOLO NEL CENTRO URBANO?

PER NON PARLARE DELL’ALLARMANTE TOMBINO…

TOMBINO

(altro…)

Read Full Post »

Adottiamo il Regolamento Edilizio tipo e adattiamolo a Milena

.

gruppo tavolo2regolamento

(altro…)

Read Full Post »

cons

odg

ARGOMENTI CONSIGLIATI

(altro…)

Read Full Post »

Il Prequel del consiglio comunale del 12 settembre 2022

.

cdc1

cdg

freccia-giu

CLICCARE

“Guarda su Facebook Scopri di più”

  • Fino 31 dicembre i consigli comunali si terranno di presenza o in videoconferenza?
  • I temi da trattare nel prossimo consiglio.
  • Grande opportunità per Milena e altri 10 comuni delle aree interne  con Mussomeli capofila.
  • Rischio di scioglimento dell’Unione Terre di Collina.
  • La minoranza chiede al sindaco se il MiniPark è sicuro e agibile…

Read Full Post »

DA TROPPI ANNI TRALASCIANO I TESORI DI MILENA…

milenadepl1

PERO’ FANNO PROMOZIONE TURISTICA CON LE TOMBE MICENEE, IL MUSEO DELLA CIVILTA’ CONTADINA E IL CONVENTO DI SAN MARTINO RIDOTTO A MISERE ROVINE…

milenadepl2

… SENZA NEMMENO ARROSSIRE PER LA VERGOGNA !!!

Read Full Post »

Lavori eseguiti in contrada Pili e al cimitero

.

Nel mese di agosto sono stati realizzati due interventi di pulizia su due stradelle: la stradella di accesso all’ex discarica comunale di contrada Pili (al boschetto) tenuta in pessimo stato e la stradella sterrata di accesso alla parte nuova del cimitero con ampliamento in cui si auspicano interventi migliorativi.

pili1

Il responsabile dell’ufficio Tecnico-Urbanistica, Territorio e Ambiente ha affidato i lavori alla ditta Buttaci Pietro.

cim

Nominato Responsabile unico del procedimento è stato nominato il geom. Vincenzo Provenzano. Il 28 agosto è stato deliberato ed erogato un bonifico per un totale con iva compresa di 922,46 euro.

.

Read Full Post »

el

.

12

34

.

1s

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: