Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 2 settembre 2022

Meno sanità più sport

Lino Giusti

.

l1

l2


Quo vadis?

Roberto Mangosi

.

l3Gli estremi si incontrano. Ce lo dice la filosofia, lo conferma la storia.

Gorbaciov, premettendo che nessuno in politica è un santo, è stato un grand’uomo.

Dobbiamo a lui la fine di tante vergogne: la caduta del muro di Berlino, la fine dei campi di concentramento per i dissidenti, la distensione tra i due blocchi contrapposti.

In parole povere: unione al posto della divisione.

Le parole di Rizzo, che brinda alla sua morte, fanno solo pena. Ci fanno comprendere quanto miserabile possa essere l’adesione incondizionata a un’ideologia.

Qualcuno dovrebbe spiegargli che il suo amichetto Putin, paranoico paladino della restaurazione dell’URSS, ha ripercorso fedelmente i passi di Hitler di tanti anni fa. Quello si chiamava nazismo, se non sbaglio.

Pubblicità

Read Full Post »

I papà angeli custodi

I papà danno sempre una mano alle figlie

.

f9

Read Full Post »

Ai Cantieri Culturali alla Zisa nasce Averna Spazio Open

.

zisaDa area industriale, tra le più importanti del ‘900, a centro di produzione culturale a Palermo l’Averna Spazio Open.

Il 31 agosto, il padiglione 7, il cosiddetto Spazio Incolto dei Cantieri Culturali alla Zisa ha aperto i battenti dopo un progetto di riqualificazione urbana portato avanti da Averna, il noto brand di amari, in collaborazione con la comunità dei Cantieri Culturali alla Zisa. Si tratta di uno degli ultimi tasselli della imponente azione di rigenerazione partita dall’acquisto dell’area delle ex fabbriche Ducrot avvenuta a metà degli anni ’90.

Per la serata inaugurale aperta alla stampa a salire sul palco è stato Roy Paci, mentre oggi è il Beat Full a battezzare gli eventi aperti al pubblico di questo nuovo spazio.

Dopo un anno di gestazione e il progetto dell’architetto Francesca Italiano prende vita Averna Spazio Open, uno spazio di oltre 2000 metri quadrati che sarà teatro di importanti eventi culturali. S’inizia con il Beat Full Fest (dal 31 agosto al 3 settembre) che porterà tra gli altri Miss Keta sul palco di Averna Spazio Open. Si prosegue con Sponde Sonore (sempre a settembre), il Festival Mercurio (da settembre a ottobre), Piano City (a ottobre).

zz

L’ex “spazio incolto”, abbandonato da anni, è stato riprogettato per trasformarsi in una piazza giardino con piante ed erbe aromatiche, con un’area relax che oggi diventa palco per eventi e concerti, con tavoli e sedute a disposizione per studiare e lavorare, con un anfiteatro ma anche con un bar all’aperto.

Lo spazio sarà a disposizione degli operatori culturali che ne sposano il “mood”. Averna Spazio Open, infatti, non solo sarà destinato ad eventi di qualità che possano essere di interesse per la comunità locale, ma è a caccia di idee. È già attiva la “call for ideas”, un modo per mettere al servizio dello spazio la creatività dei tanti talenti dell’Isola che hanno la possibilità così di proporre temi, iniziative e attività da realizzare nel nuovo hub.

.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: