Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 16 luglio 2019

Qualcuno ha smarrito questo cellulare, lungo la salita Campofranco Milena.

Deve rivolgersi alla Parrocchia di Milena

L'immagine può contenere: telefono
Annunci

Read Full Post »

Sono il gatto e lui la volpe… stiamo in società… di noi ti puoi fidar

Read Full Post »

 

 

(altro…)

Read Full Post »

Noi siamo Agricoltura

.

La vera trebbiatura era fatta da tanti piccoli momenti davvero bellissimi in cui si condivideva tanto, non solo la fatica fisica e il sudore della fronte 🤝

Momenti trascorsi da uomini e donne che per tutta la loro vita ricorderanno con gioia e gratitudine ❤️

Momenti che resteranno indelebili, momenti di vera vita di campagna 🌾

Perchè il ricordo deve essere l’ultimo a morire e non possiamo dimenticare da dove veniamo! 🌱

.

 

Read Full Post »

Non era forse mai successo che venisse approvato in Giunta entro i termini. Leggendo, solo chi non vuole vedere i risultati di un buon governo, non li vede.

Nino Doria

.

Read Full Post »

Monitoraggio emissioni inquinanti, ddl all’esame della IV commissione

In IV Commissione procede spedito il  ddl volto a monitorare le emissioni inquinanti ed a bandirle introducendo pesanti sanzioni per chi inquina.

“Proprio ieri si è tenuto a Siracusa il congresso regionale della SIRU ( Società Italiana della riproduzione Umana) che ha denunciato un tasso di abortività del 40% nella zona di Priolo a causa dell’inquinamento ambientale – sottolinea il presidente della commissione Giusy Savarino -. Non possiamo rimanere inerti davanti ad un dato così tragico, la posta in gioco è troppo alta: il destino dei nostri figli. A breve esiteremo in Commissione il testo di una legge che monitori le emissioni mettendo in rete le centraline pubbliche e private e che vieti le emissioni inquinanti introducendo nuove sanzioni per chi inquina. Da parte nostra non vi è nessun intento punitivo, ma il problema c’è e va affrontato trovando soluzioni che tutelino la salute dei siciliani. Puntualizzo però che non vi è nessun intento punitivo ma neanche timore reverenziale: grazie a Dio il nostro unico obbligo è coi siciliani!”

E’ finito il tempo dei vuoti proclami, come già dichiarato dal Presidente Musumeci , “da troppo tempo la presenza di poli industriali in Sicilia ha causato un pesante degrado ambientale e del paesaggio. Obiettivo di questo governo è l’avvio di un Piano di riconversione industriale, di bonifica dei siti e di recupero di tutte quelle aree dell’Isola dove esistono impianti di raffinazione e suscettibili di inquinamento, da Milazzo a Gela, a Priolo”.
Noi diamo risposte concrete ai problemi della gente, noi stiamo avviando la stagione governativa del fare.”

Read Full Post »

Il Grande Tex

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: