Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 20 luglio 2011

Tutte le reti TV e i maggiori giornali stanno dando la caccia Spider Truman.
Ecco il suo comunicato direttamente da Youtube.

Per chi vuole approfondire sul corriere della sera c’è un interessante articolo, basta cliccare quì

Pubblicità

Read Full Post »

Read Full Post »

Pensieri a senso unico

Senso unico … si ! Per determinazione del Sindaco, forse no . Senso unico a termine, meglio per determinazione tecnica.

Pubblicato il 18 luglio 2011 da pdcimilena

Senso unico a Milena : Anni "20

Il senso unico a Milena, è il classico tormentone estivo, di una piccola cerchia di milocchesi  schierati contro, a prescindere ? Io credo proprio di si.

Ogni anno ne abbiano avuto qualcuno  ( al  suo insediamento – questa Amministrazione –  venne salutata con un aroma pestifero proveniente dalle fetide  fogne cittadine,  che le solite comari addebitavano all’incompetenza dei nuovi amministratori, dimenticando  anni di assoluta inedia amministrativa )  .

Il  senso unico  non è un  atto amministrativo diretto a voler danneggiare qualcuno o limitativo della libera circolazione cittadina  o introdotto  per deprimere la crescita economica del paese : è l’esatto contrario. Il senso unico, cosi fatto, snellisce di molto la circolazione e rende molto più sicuro il transito nelle strade interessate dal  divieto. – Per come la vedo io – .

Giuseppe Vitellaro

Giuseppe Vitellaro

L’idea e la paternità dell’atto, ( per l’edizione in corso ), per come sono stato informato è tutta del Sindaco. Difatti ha firmato la prima determina istitutiva e la successiva di revoca. Per quel che ne so io, non sono state fatte riunioni o discussioni  “ politiche “ sul tema. Io ho scoperto il divieto, semplicemente, trovandomelo davanti  l’auto . A cose fatte, mi sembra un’ottima soluzione, che riterrei di lasciarla permanente.

Questo episodio,  “piccolo”  e di svago estivo, mostra,  invece, a mio parere, un limite amministrativo dell’attuale Sindaco : non aver voluto attuare lo spoil system  ( ovvero, la rotazione o la ridistribuzione dei ruoli  e degli incarichi interni al personale del comune e la sostituzione del segretario generale ). Il Sindaco non è,  e non deve essere,  un esperto di pratiche amministrative, a queste cose deve pensare il segretario ed il suo staff tecnico/amministrativo, e quando, come nel caso in esame,  prima gli predispongono  una determina sindacale, per poi fargliela revocare e farla rifare all’ufficio tecnico, ci vien da chiederci : “ in che mani siamo finiti “ ? – In senso tecnico ! –

I tecnici di diritto amministrativo del comune, dove sono, hanno frequentato dei stages, per gaffe tecnico/amministrative ? Niente è irrimediabile : tranne le brutte figure.

Salvatore Ferlisi

Ritengo, e di questo ne sono pienamente convinto, che aver vinto le elezioni non è servito a niente, se non siamo riusciti a schiodare alcune figure legate al vecchio potere, dalle loro scrivanie. La gente che ha voluto “ il cambiamento “ non trova negli uffici comunali, funzionari “ amici “ , ma i soliti dipendenti,  quelli di prima, come prima, nei soliti uffici, e ……

A volte penso che gli uffici comunali non commettano errori, ma che invece stanno lavorando bene, anzi molto bene, per il vecchio Kaiser  ( ….. )  il Re di Prussia.

Salvatore Ferlisi

(altro…)

Read Full Post »

Campetto per calcetto

Finanziato un campetto in erba sintetica

c.l.)

La Provincia regionale di Caltanissetta ha reso noto all’amministrazione comunale di Milena che è stato ammesso a finanziamento il progetto per la
realizzazione di un campetto in erba sintetica all’interno della struttura sportiva comunale dello stadio “Valentino Mazzola”.

Il progetto, come si ricorderà, rientra nell’ambito di un percorso di legalità che è stato messo a punto al fine di promuovere la cultura della legalità tra i giovani attraverso lo sport e le sue strutture.

«In questo caso – come ha spiegato il sindaco Giuseppe Vitellaro – la peculiarità di questo finanziamento è legata al fatto che il nostro Comune è stato l’unico, assieme a quello di Gela, ad essere scelto tra quelli ammissibili a finanziamento; un dato non di poco conto che ci inorgoglisce».

L’area era stata individuata nell’ambito della progettualità che l’amministrazione comunale, per il tramite degli uffici competenti, aveva presentato aderendo al bando del Ministero dell’Interno e della Prefettura per la promozione e valorizzazione della legalità nel territorio attraverso lo sport. In quella occasione, era stato indicato il campo di calcio a 5 come struttura da poter realizzare all’interno di un’area, quella interna al campo sportivo comunale, che sino a questo momento non era stata adeguatamente sfruttata e valorizzata.

(altro…)

Read Full Post »

I rimedi contro le zanzare

di Serena Vinattieri

.

Responsabili delle nostre notti in bianco. L’ospite indesiderata della serata all’aperto con gli amici. La maledetta zanzara è la protagonista indesiderata dell’estate.

Diciamolo: l’estate sarebbe perfetta se non ci fossero le zanzare. Ecco qualche consiglio per affrontare una battaglia che si ha sempre l’impressione di perdere.

Ventilatore a pale e zanzariera a porte e finestre di casa. Le correnti d’aria del primo disturbano le zanzare mentre la zanzariera le tiene lontane. Ne esistono anche da applicare all’ombrellone per non rinunciare ai momenti di relax in giardino!

– Mettere una decina di limoni freschi tagliati sui davanzali delle finestre. Oppure piantare, dove possibile, gerani odorosi e piante di citronella e di lavanda, efficaci repellenti naturali dei quali le zanzare non sopportano il profumo. Esistono anche i braccialetti in gomma che sprigionano un un’essenza alla citronella e hanno una durata di 48 ore circa.

Sostanze naturali. Esistono sostanze con qualità di agente repellente da cospargere su tutte le parti nude del corpo. Si tratta di olio di anice, olio di lavanda, olio di bergamotto, olio di noce moscata, catrame di betulla, olio di garofano, canfora, olio di fiori di arancio, olio di citronella, olio di menta piperita, olio di eucaliptus, olio di geranio, olio di pino, olio di timo, olio di noce di cocco, vitamina B1, olio di aglio, olio di cannella. La vitamina B1 può essere anche ingerita per rendere il sangue meno appetibile, ma la sua efficacia dipende dal resto della dieta.

Scaccia-zanzare ad ultrasuoni. Allontana le zanzare con una nuova tecnologia a frequenze multiple di ultrasuoni. Inodore ed innocuo per persone ed animali, questo antizanzare è ideale per il campeggio, la pesca, i lavori nell’orto, il riposo notturno. Naturale e sicuro perché non usa sostanze chimiche nocive all’uomo ed agli animali domestici. Basta mettere il tasto su on e il gioco è fatto!
Esiste anche uno ‘scaccia-zanzare’ portatile che allontana le zanzare femmina, responsabili delle fastidiose punture, mediante la sola emissione di un suono continuo ad alta frequenza, che simula il ronzio emesso dalla zanzare maschio.

Adotta un pipistrello. E’ una tendenza degli ultimi anni che piace agli ecologisti e agli animalisti: dare ospitalità ad un pipistrello acquistando una casetta di legno nei reparti bricolage. E pare sia in grado di risolvere davvero il problema, visto che un solo pipistrello può mangiare più o meno 10 mila insetti per notte.

– E quando il danno è fatto?

(altro…)

Read Full Post »

L’uomo del ghiaccio

Read Full Post »

Ventura per FLI

Ventura «acclamato» a Gela coordinatore provinciale Fli Greco coordinatore cittadino.

«Il rilancio del territorio la priorità»

di M.C.G.

.

In una domenica solare di luglio, Futuro e Libertà, il movimento fondato dall’on. Gianfranco Fini, ha celebrato a Gela, nei locali dell’Hotel Sileno, il suo primo congresso provinciale, il quarantesimo in Italia.

In una sala gremita, alla presenza delle delegazioni di tutti i partiti, assente solo il Pdl. “Hanno forse il rimorso di coscienza”? – è stata la battuta dell’on. Ventura e del sindaco Angelo Fasulo, Fli ha messo radici in provincia affidando il suo timone ad un politico di razza quale Giacomo Ventura, ex deputato di Forza Italia. L’on. Ventura è stato eletto coordinatore provinciale per acclamazione al termine del congresso provinciale cui ha fatto seguito, qualche minuto dopo, il congresso cittadino che  ha visto eletto come coordinatore l’ avv. Lucio Greco ex consigliere del Pdl.
Il congresso provinciale è stato anche il battesimo dell’assessore provinciale Fabiano Lo Monaco che dopo aver assunto la carica di vice presidente dell’assise da ieri è ufficialmente esponente di Fli.

Nella stessa mattinata di ieri ha deciso di aderire a Fli anche l’on. Michele Ricotta ex segretatrio provinciale di An che con Ventura ora fa  parte del direttivo regionale e guiderà anche il settore sanità regionale del partito. Al congresso erano presenti l’on. Carmelo Briguglio che ha fatto il suo primo intervento da coordinatore regionale e l’on. Nino Lo Presti ex commissario provinciale.
Gli interventi delle delegazioni ospiti sono stati tutti di grande interesse ed apertura.

(altro…)

Read Full Post »

Crisi infinita

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: