Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 24 giugno 2009

municipio-2Pubblichiamo i vostri post migliori

Posta tu che posto anch’io…

Il caro,carissimo dott.commercialista, dimentica con molta astuzia, che la sua amministrazione si sta rilevando su tutta la linea un fallimento.

Dovrebbe chiedersi,per onestà intellettuale,come mai il suo Sindaco, deleghi un ‘assessore a svolgere le sue funzioni non rispettanto minimamente nessuna norma del diritto amministrativo.

Mi spiego meglio,in assenza del sindaco,è il vicesindaco che lo sostituisce,in assenza perenne del vicesindaco,è l’assessore anziano che ne fà le veci (quindi l’assessore Buttaci),come mai la gente trova solo l’assessore al personale nella stanza del Sindaco.

Dimenticavo l’assessore al personale Santo subito.

Inviato il 22/06/2009 da piper

Pubblicità

Read Full Post »

serradifalco

Da Alfonso Cipolla riceviamo e pubblichiamo

@

Carobollette. Di Acqua e Immondizia. Noi ne parliamo dal 2004 di questi problemi. Altri li stanno scoprendo strada facendo, mano a mano che pagare troppo caro questi servizi non efficienti, non economici, non efficaci, comincia a bruciare le loro tasche.Per esempio a Serradifalco hanno formato un comitato spontaneo come avvenne da noi 2 anni fa: a proposito, che fine ha fatto? Stanno cominciando un percorso da noi per fortuna conclusosi bene: i concittadini ricorderanno le “guerre” iniziate e poi vinte. Finì che pagammo quanto il 2004!

Il comitato cittadino spontaneo contro gli aumenti della Tarsu 2009 dell’Ato Cl1, ha chiesto al sindaco Ricotta un’assemblea cittadina e/o un consiglio comunale straordinario per discutere la delibera della sua Giunta comunale del giugno dello scorso anno che avrebbe raddoppiato le tariffe del servizio di smaltimento rifiuti.

Il comitato ha anche protestato perchè  la Tarsu è dovuta anche per i garage.

(altro…)

Read Full Post »

L'AVVISO E' PER GLI ABORIGENI CHE HANNO IL VIZIETTO DI SNIFFARE BENZINA  (cara)

L'AVVISO E' PER GLI ABORIGENI CHE HANNO IL VIZIETTO DI SNIFFARE BENZINA !

Read Full Post »

Garibaldi

Garibaldi

Il dott. Giuseppe Luparelli

Luparelli

Corrono strane voci sull’intitolazione della piazza Garibaldi ad un altro Giuseppe… E le voci di corridoio non ci piacciono, non foss’altro perchè potrebbero venire influenzate e deformate.

MML a tal proposito fece un sondaggio. Eloquente il risultato. Si spaccò il paese e la giunta. Divisi i pareri come l’intera cittadinanza. Ora tutto ferve o dorme nell’ombra.

Per tirare fuori i malumori e per far sì che tutto avvenga alla luce del sole e perchè non sembri voto di scambio qualsiasi decisone del precedente e dell’attuale sindaco, noi di Milocca-Milena Libera raccogliendo le proposte degli amici di questo blog, ci permettiamo PER EVITARE ERRORI IRREPARABILI E TRAGEDIE FAMILIARI di suggerire al sindaco una proposta.

Attivi la commissione dei 4 Saggi della Cultura Milenese ( i prof. Gioacchino Pellitteri, Cristenzio Mancuso, Carmelo Tona e Antonio Vitellaro ) perchè si riuniscano e, dopo avere soppesato i pro e i contro, emanino il verdetto: CORRISPONDE ALLA MEMORIA STORICA L’INTITOLAZIONE DELLA PIAZZA PRINCIPALE DEL PAESE AL DOTTORE GIUSEPPE LUPARELLI?

(altro…)

Read Full Post »

lippi

Read Full Post »

palazzo

E’ durata quasi tre ore la requisitoria del sostituto procuratore Antonino Patti, al termine della quale il magistrato ha chiesto condanne per poco meno di 70 anni di carcere complessivi nei confronti dei 12 imputati del processo “Uragano”, ritenuti affiliati alla cosca mafiosa di Milena e responsabili di estorsioni e danneggiamenti nella prima metà degli anni 2000.

URA

Che dietro tutte le attività criminali commesse in quel periodo ci fosse Cosa Nostra, il pm Patti ha ben pochi dubbi e per tal motivo ha chiesto ai giudici del Tribunale (presidente Giacomo Montalbano, a latere Francesco Lauricella e Carlo De Marchi) di condannare Gioacchino Cammarata a 18 anni di reclusione e al pagamento di una multa di 1600 euro, Giuseppe Cammarata a 14 anni e 9 mesi (1200 euro di multa), Giuseppe Tona a 10 anni e 6 mesi (800 euro di multa), Salvatore Amico a 9 anni e 4 mesi (700 euro di multa), Calogero Amico a 6 anni e 6 mesi (multa di 600 euro), Angelo Cassenti (imputato solo per associazione mafiosa) a 4 anni e un mese. Più lieve, un anno e 10 mesi più 400 euro di multa, la richiesta per Carmelo Sorce, l’uomo che inizialmente fu coinvolto nei tentativi di estorsioni all’imprenditore Paolino Diliberto (con il suo computer furono scritte le lettere intimidatorie indirizzare all’imprenditore Paolino Diliberto) e che poi decise di tirarsi fuori rendendo dichiarazioni all’autorità giudiziaria.

Il dott. Patti ha anche chiesto le assoluzioni di Calogero Falcone, Carmelo Michele Falletta, Giuseppe Falletta e Damiano Farruggio, ritenuti totalmente estranei alle attività della cosca mafiosa di Milena.

(altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: