Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2009

lasicilia1

QUESTO ARTICOLO SU LA SICILIA DI OGGI E’ DEDICATO A TUTTI I SINDACI E I PRESIDENTI DEI CONSIGLI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI CALTANISSETTA CHE ANCORA NON SI SONO ATTIVATI COME DOVREBBERO AL FINE DI PUNGERLI NELL’ORGOGLIO. E’ ANCHE DEDICATO A TUTTI COLORO CHE LI HANNO VOTATI CON FIDUCIA, PERCHE’ LI SPRONINO ALL’AZIONE. – MML

Non laviamocene le mani - COME PILATO

Non laviamocene le mani - COME PILATO

La III Commissione consiliare permanente del Comune di Caltanissetta presieduta da Michele Giarratana si è riunita ieri per valutare l’emissione da parte dell’Eas di migliaia di bollette relative a pagamenti per servizi di erogazione idrica e carichi fognari degli anni passati. bolletteAvendo verificato che tali bollette presentano anomalie e palesi illegittimità, la Commissione ha deciso di invitare il presidente del Consiglio comunale Paolo Iannello a promuovere (direttamente o attraverso l’Amministrazione comunale) un’azione legale nei confronti dell’ente che gestiva il servizio idrico «in quanto – spiega Giarratana – sono passati in prescrizione le richieste di pagamento antecedenti al primo gennaio 2004. Non è possibile richiedere pagamenti per servizi erogati dopo novembre 2005 in quanto già di competenza dell’Ato Idrico.


Inoltre la Commissione ritiene di farsi promotrice di una “class action”, cioè una proposta di difesa collettiva dei cittadini interamente a carico del Comune nelle forme e nei modi opportuni ma con estrema urgenza. Tale strumento giuridico in vigore dal 15 novembre 2007 nel nostro ordinamento giuridico  potrebbe agevolmente risolvere il caso e dare la risposta giusta e concreta a tutta la cittadinanza.

Riteniamo, infine, che nell’ipotesi di acclarata illegittimità da parte dell’Eas, si proceda ad una azione di rivalsa nei confronti dell’Ente e di verificare se anche l’azione della società incaricata per il recupero del credito preteso sia legittima».

Read Full Post »

mortesabatoserahy53

Read Full Post »

FRANA A CALTANISSETTA: UNA TRAGEDIA CHE DEVE FAR RIFLETTERE

“Esprimo il mio cordoglio alle famiglie delle due vittime del lavoro a Caltanissetta. Il problema della sicurezza sui posti di lavoro è una vera piaga sociale per il quale bisogna intervenire tempestivamente in quanto non può essere più rimandato. L’incidente di Caltanissetta deve far riflettere e deve farci prendere maggiore coscienza che serve una maggiore cultura della sicurezza. Per questo occorre il massimo impegno di tutti perché questi eventi tragici non si ripetano più”.

Alessandro Pagano

Read Full Post »

Se l'anno fatto a posta, sò draghi!

Se l'anno fatto a posta, sò draghi!

Read Full Post »

h_w“Elementare, Watson!”

Alla scoperta di un falso storico… Contrariamente a ciò che pensa il grande pubblico, questa frase non è mai stata pronunciata da Sherlock Holmes. In tutti i racconti di Watson l’investigatore disse (una sola volta) al dottore che il proprio ragionamento era stato “elementare”, ma senza quell’insopportabile aria saccente che viene attribuita comunemente a questa battuta. “Elementare, Watson!” è una frase comparsa nei film su di lui, che ha sciaguratamente avuto un successo mondiale, contribuendo a conferire a Holmes un cliché di antipatia e supponenza che egli certo non ha meritato.

-curios@ndo-

Read Full Post »

stemma-provincia-caltanissetta1

Riceviamo e pubblichiamo una Lettera del dott. Cipolla.

Signori Amministratori dei Comuni e della Provincia di Caltanissetta

I have a dream.

Ho un sogno elementare. Bello e possibile.

Lunedì c’è consiglio provinciale. Nella sede della Provincia si svolgerà anche una riunione con tutti i sindaci nisseni.

Tra gli argomenti all’ordine del giorno, risalta il problema delle bollette Eas contro le quali oramai non c’è comune che non si sia ribellato.

Perchè non approfittare dell’occasione che si presenta per affidare alla Provincia, che è la sintesi di tutti i comuni, il compito di negoziare e risolvere, una volta per tutte e per tutti noi cittadini, il contenzioso con l’Esa/Caltacqua?

Tenendo sempre presente il punto principale e sostanziale: l’acqua cade dal cielo libera e gratis e si dovrebbe far pagare solamente la raccolta e la distribuzione. Possibilmente senza specularci sopra.

E’ un sogno, non trasformatelo in incubo dividendo le vostre forze.

Alfonso Cipolla

eas

caltaqua

Read Full Post »

pit-stop

Tommaso Palumbo: "PIT STOP ALONSO" - olio su tela (cm 90 x 60) del 2006 - Fantastica riproduzione del pitstop della "Renault" di Fernando Alonso nel GP di Spagna (Barcellona) del 2006

chi vuole può visitare il suo sito:

http://formulart.ilbello.com/

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: