Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 30 dicembre 2008

foto-gruppo-unoSi è svolto questa mattina ad Agrigento un incontro tra amici che avevano in comune una data da ricordare.

Il 1968. Anno in cui hanno conseguito la maturità classica presso il liceo classico Don Bosco di Palermo, la famosa e prestigiosa scuola gestita dai Padri Salesiani.

Alcuni di loro non si vedevano da quella data! Ma il lasso di tempo trascorso, davvero notevole, non aveva affievolito per nulla il loro cameratismo.

L’appuntamento, per non perdersi ancora di vista, era all’entrata di Agrigento.

Da lì la comitiva ha raggiunto Santa Elisabetta, paese dell’entroterra in cui vive e lavora un loro collega che era stato poco bene.

Poi tutti insieme si sono ritrovati in noto ristorante di San Leone.

Nel corso del pranzo non hanno perso tempo. Contattati telefonicamente altri loro compagni di scuola, hanno costituito un comitato per organizzare l’estate prossima un Raduno di tutti e 35 diplomati del ’68, un invito esteso anche alle loro famiglie.

Certamente allora la gioia di ritrovarsi sarà molto più grande di quella di oggi che, tutti concordi, è stata meravigliosa.

Nonostante gli anni e i malanni. Sembra uno slogan (e lo è)!

Milocca – Milena Libera pubblica volentieri la notizia

inviataci dal dr Cipolla

(altro…)

Annunci

Read Full Post »

L’ACQUA NON SI PUO’ TAGLIARE!

contatoreIl giudice ha accolto la richiesta di alcuni utenti rimasti a secco e ordina il ripristino del servizio.

altaqua

Il giudice ha confermato l’ordinanza emessa precedentemente per la riattivazione urgente del servizio di fornitura di acqua ed ha rinviato la causa al 12 marzo 2009 per la conclusione. Si tratta di complessivi 91 unità immobiliari di cui 84 «abitate da famiglie composte in larga misura da persone anziane e non completamente abili, impossibilitate, quindi, ad approvvigionarsi di acqua potabile» .Caltaqua aveva sospeso la fornitura di acqua per morosità «per la scopertura debitoria  complessiva di circa euro 45.000 dovuta al mancato o parziale pagamento delle bollette relative al biennio 2007-2008».

Nell’udienza svoltasi il 23 dicembre scorso, gli avvocati D’Orto e Perricone hanno dimostrato che il debito era invece di circa 15.000 euro perché 30.334 euro erano stati già pagati.

Hanno contestato «l’improvviso ed illegittimo distacco del servizio idrico da parte di Caltaqua spa che ha precluso l’approvvigionamento di un bene di prima necessità e di così basilare importanza come l’acqua potabile». Hanno poi sottolineato «il diritto alla somministrazione dell’acqua potabile necessario a soddisfare le più elementari esigenze di vita».

Il giudice monocratico ha riconosciuto valide le argomentazioni addotte e ha disposto «di riattivare il servizio di fornitura di acqua» che Caltaqua ha subito effettuato.

L. S. (La Sicilia di oggi)

Read Full Post »

La dott.ssa Mariella Ippolito

La dott.ssa Mariella Ippolito

Dopo 6 anni Salvatore Messana lascia la presidenza dell’ordine provinciale dei farmacisti che aveva tenuto per due mandati. Nuovo presidente dei farmacisti è stata nominata la dott.ssa Maria Ippolito titolare di farmacia a Milena.

Il nuovo consiglio direttivo, eletto nei giorni di 20, 21 e 22 dicembre, è composto dai farmacisti: Maria Ippolito, presidente, Giuseppe Santisi, vice presidente, Marco Granata, segretario, Massimo Marrone, tesoriere, Gilda Bosco, Valerio Vacirca e Giuseppe Zugno, consiglieri.

Questo il collegio dei revisori dei conti: presidente, dott. Giuliano Marrocco, sindaci effettivi dott.ssa Giuseppa Agozzino e dott. Salvatore Celestri, sindaco supplente dott. Nicola Minardi.

La dott.ssa Maria Ippolito, 48 anni, originaria di Cattolica Eraclea, sposata e madre di due figli, ha ringraziato il consiglio uscente per il lavoro svolto.

Da La Sicilia di oggi

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: