Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 11 dicembre 2008

euro-tutte-taglieBONUS FAMIGLIA DA UN MINIMO DI 200 A UN MASSIMO DI 1.000 EURO. ISTRUZIONI PER L’INCASSO

Il bonus per famiglie prevede la concessione di una somma variabile da 200 a 1.000 euro a seconda della condizione di chi lo richiede. Il bonus non costituisce reddito né a fini fiscali, né previdenziali, e nemmeno ai fini del limite di reddito per beneficiare della cosiddetta social card, cioè della carta per gli acquisti spettante alle persone con redditi molto bassi.

eurosoldiChi può chiederlo?

Quale reddito bisogna avere per ottenere il bonus?

Chi sono i componenti della famiglia?

Come si calcola il reddito familiare?

Come si chiede il bonus?

Il modulo per chiedere il bonus.

A chi si presenta e termini per la richiesta del bonus.

Da chi e quando viene erogato il bonus?

L’ordine di erogazione del bonus.

Il modello è scaricabile anche dal sito

http://www.agenziaentrate.it


La Sicilia risponde alle vostre domande

Chi può chiederlo. Le persone fisiche che non sono titolari di una partita Iva, per l’esercizio di un’attività d’impresa o di lavoro autonomo, e che fanno parte di una famiglia a basso reddito.  Il bonus viene erogato a un solo componente del nucleo familiare
Quale reddito bisogna avere per ottenere il bonus. Fino a 35.000 euro di reddito complessivo familiare annuo: il limite di reddito varia in funzione del numero di componenti del nucleo familiare e della loro condizione (pensionato, portatore di handicap e così via).
Reddito di riferimento anno 2007 o 2008. La norma offre un’alternativa: si può fare riferimento al reddito del 2007 o a quello del 2008. In base alla scelta, cambiano i termini di presentazione della domanda e di erogazione del bonus.

(altro…)

Read Full Post »

 

Re di Quadri

Re di Quadri

«Pane, pittura e folklore fanno apprezzare il paese»

Da La Sicilia: “E’ da poco terminata la lunga kermesse socio culturale premio Ignazio Buttitta “Arte Culturale Siciliana” svoltasi a Favara, che ha visto Milena – rappresentata oltre che dal sindaco Giuseppe Vitellaro e dalla Giunta, dalla dirigente scolastica, da pittori e scultori locali e dal gruppo folk “Il Gallo d’oro” e dai panificatori Nola, Borgetto, Scozzaro e Petruzzella…….. Sempre a Favara, per otto giorni hanno esposto pittori e scultori di Milena”.

Vogliamo spendere due parole su questa mostra  diventata “itinerante e permanente”.  La I fu in loco alla scuola elementare S. Giovanni Bosco. La II a Caltanissetta presso la sovraintendente Rosalba Panvini. La III a Favara. La IV tappa annunziata sarà Asti.

Non intendiamo criticare i meriti degli artisti di Milena. Quì si fa risaltare che si sta friggendo le uova sempre con lo stesso olio e chi se ne avvantaggia non è affato l’artista, che anzi passa in seconda fila.

I Quadri stanno facendo molta strada. Ma nelle foto e sui giornali, chi li ha visto? Allora sorge spontaneo il dubbio che, collaterale a queste mostre, si stia svolgendo un’altra mostra, quella dell’ “assessore alla mostra”. Sempre sorridente in primo piano. Una volta sul sito del comune, una seconda volta ancora sul sito del comune di Milena sempre in prima fila in una continua proiezione di foto in cui tutti si alternano mentre lui rimane fisso. Una terza sulle pagine dei giornali, come oggi.  E prossimamente ci potrebbe essere la IV Mostra sugli schermi di Asti. In diretta tv?

E a proposito di mostra e mostre, qualcuno ci dimostra con trasparenza quanto ci costano queste esibizioni autocelebrative?

Read Full Post »

milocca“Forse non tutti sanno che:
La disciplina del copyright prevede il fair use, o fair dealing, tradotto in genere con equo utilizzo: per scopi di studio e ricerca, o altrimenti di rilievo sociale, è consentito a determinate condizioni l’uso non preventivamente autorizzato di parti di opere protette dal copyright, fintanto che ciò non confligga con lo sfruttamento commerciale dell’opera.”

La capacità di comunicare, elaborare e diffondere informazioni e conoscenze è un bene comune dell’umanità e, come tale, è inalienabile.

La libera produzione e circolazione delle informazioni, la capacità e la possibilità del cittadino di diventare protagonista attivo e non solo passivo dello scambio comunicativo, la ricchezza e la pluralità delle fonti, costituiscono valori fondamentali di una democrazia avanzata e sono condizioni per il progresso civile di un paese. Nuove possibilità in questo senso sono offerte dalle tecnologie digitali, che trasformano il settore radicalmente, costituendo un comparto industriale di importanza strategica sempre maggiore.

(altro…)

Read Full Post »

Avv. Salvatore Ferlisi

Avv. Salvatore Ferlisi - segretario sezione "Karl Marx" Milena

Per i visitatori del sito PDCI MILENAsimbolo pdci

NOTE LEGALI

L’intero contenuto di questo sito è coperto da copyright. Tutto ciò che non è diversamente specificato è proprietà  del PDCI MILENA. E’ vietata la riproduzione, anche parziale,  di testi, di immagini od altri  contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente).

COPYRIGHT E LIBERATORIA LEGALE. Si prega di leggere tutta questa pagina con estrema attenzione

Tutte le informazioni disponibili in questo sito possono essere soggette a modifica o cancellazione in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. Tutte le informazioni prodotte da PDCI MILENA sono protette da copyright  e ne detiene tutti i diritti di proprietà intellettuale ed il loro utilizzo è strettamente riservato ad uso personale con il tassativo divieto di usi e applicazioni professionali, operative, pubbliche o commerciali.

È vietata qualsiasi riproduzione totale o parziale con qualsiasi mezzo di tali informazioni, inclusa la copia locale su supporto magnetico od ottico senza l’espressa autorizzazione dell’autore.   E’ vietata la pubblicazione  totale o parziale dei testi appartenenti a questo sito in altri siti. L’eventuale esposizione al pubblico di qualsiasi risorsa informativa elaborata da questo sito  è autorizzata purché la stampa utilizzata riproduca su carta fedelmente ed integralmente la corrispondente pagina web, senza alcuna modifica od omissione. In particolare deve risultare ben chiara la provenienza del materiale esposto attribuendo con evidenza i dovuti crediti al PDCI MILENA. Qualora la pagina preveda una specifica funzionalità di stampa questa deve essere utilizzata obbligatoriamente dal momento che non ne è consentita la stampa diretta.

Il Segretario

Read Full Post »

Lu jucaturi, si vinci vinci l’infernu; si perdi, perdi lu paradisu

cezanne1

Paul Cézanne: " I giocatori di carte "

——-

Il giocatore accanito

quando vince

vince l’inferno.

Se perde però

perde il paradiso.

Praticamente

chi ha il vizio del gioco,

perde sempre

anche quando vince.

—-


Dai PROVERBI SICILIANI COMMENTATI di Felice Cùnsolo


Read Full Post »

municipio

Milena, il municipio

Terzo punto :ASSESTAMENTO GENERALE DI BILANCIO ESERCIZIO FINANZIARIO 2008.

IL Sindaco illustra lo spirito  e gli obiettivi che ispirano le manovre di bilancio in assestamento.
IL Consigliere Cipolla Claudio, elogia l’operato della giunta municipale che nonostante la giovane età è riuscita a preparare una variazione al bilancio che recepisce  le istanze nei vari campi e nei vari settori d’intervento.
Il gruppo S.S.L. presenta un documento da allegare agli atti ( doc. 3 allegato in fondo alla pagina)

VOTAZIONE : APPROVATO ALL’UNANIMITA’.

_______________________________________________________________

Quarto punto : APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE IN USO DEL CENTRO DIURNO.

Il PRESIDENTE DEL CONSIGLIO da lettura del dispositivo della delibera .

Il gruppo S-S-L presenta i seguenti emendamenti:

art. 3 è stato proposto l’aumento del canone di locazione per le feste e i compleanni da 20 euro, come proposto dalla delibera, a 50 euro; emendamento bocciato;

è stato chiesto l’inserimento dell’aumento dell’importo della cauzione da 100 euro a 200 euro; emendamento accolto;

è stato chiesto l’inserimento, in caso di più richieste di utilizzo del centro, la precedenza in ordine di protocollo delle istanze;

Dopo alcuni interventi di componenti della maggioranza poco consoni ed una richiesta di rinvio dell’argomento da più consiglieri , è stato deciso di contiunuare la trattazione del punto all’ O.d.G. .

Il regolamento è stato approvato all’unanimità.

________________________________________________________________

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

HA PROPOSTO UNA SOSPENSIONE DEI LAVORI DEL CONSIGLIO DI QUINDICI MINUTI

______________________________________________________________

ALLA RIPRESA DEI  LAVORI E’ STATO TRATTATO IL PUNTO PIU’ ATTESO.

Quinto punto : NOMINA DEL DIFENSORE CIVICO.

(altro…)

Read Full Post »

On. Matteo Salvini (Lega Nord)

On. Matteo Salvini (Lega Nord)

facebookIl deputato non riesce a loggarsi a Facebook: che fa? Interroga il Ministero delle Comunicazioni, ovviamente!

Il Corriere segnala la protesta di un deputato italiano, Matteo Salvini, che “da ormai due settimane, non riesce più ad aggiornare il suo profilo, né ad interagire con i suoi circa 2000 contatti sparsi sulla Rete.”

Dice il deputato: «ho depositato una interrogazione al ministero delle telecomunicazioni per conoscere più da vicino alcuni numeri di questa realtà. Chiedo quanti italiani risultano iscritti a Facebook, se e quale tipo di controllo risulti al ministero essere effettuato e da parte di chi, dove risultino le sedi operative del social network in questione e chi ne siano i legali rappresentanti, se e quanti siano i casi segnalati di censura e di eliminazione di iscritti, gruppi o altro in rete».

gattoEvidentemente nel corso d’informatica per deputati manca una lezione che spieghi la cosiddetta Clausola Cat Sitwoy, valida anche al di fuori del mondo politico e largamente ignorata dai più:

Se usi come supporto vitale della tua attività un servizio:
– che non hai la più pallida idea di come funziona,
– che non sai dov’è localizzato geograficamente,
– di cui non sai come contattare i responsabili, perché parlano una lingua a te sconosciuta,
– che non hai pagato perché gratuito e supportato dalla pubblicità,
– che non fornisce alcuna garanzia formale di qualità del servizio;

il giorno che non funziona, non rompere l’anima a chi non c’entra nulla e ha di meglio da fare: sono … Cat Sitwoy.

Il Disinformatico Permalink

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: